Virale – Cosa Significa Virale e Usi di strategie Virali nel Web

Significato: Virale , Che è provocato da Virus.

Virale

Immagine di Virus ingrandita

Un virus è un piccolo agente infettivo che si replica solo all’interno delle cellule viventi di altri organismi.
I virus possono infettare tutti i tipi di forme di vita, da animali e piante ai batteri e di archeobatteri. 
I virus si sviluppano in molti modi; I virus nelle piante sono spesso trasmessi da pianta a pianta, dagli insetti che si nutrono della linfa delle piante, come ad esempio gli afidi; virus negli animali possono essere trasportati da insetti succhiatori di sangue.
Questi organismi sono noti come vettori. I virus influenzali si diffondono attraverso tosse e starnuti. Norovirus e rotavirus, comuni cause di gastroenterite virale, sono trasmessi per via oro-fecale e sono passati da persona a persona attraverso il contatto, o entrano nel corpo via cibo o acqua.
l’ HIV è uno dei diversi virus trasmessi attraverso il contatto sessuale e da esposizione a sangue infetto. La gamma di cellule ospiti che un virus può infettare si chiama il suo “campo di accoglienza”. Questo può essere ristretto o, come quando un virus è in grado di infettare molte specie, ampio.
Le infezioni virali in animali provocano una risposta immunitaria che di solito elimina il virus infettante. Risposte immunitarie possono essere prodotte dai vaccini, che conferiscono un’immunità artificialmente acquisita all’infezione virale specifica. Tuttavia, alcuni virus, compresi quelli che causano l’AIDS e l’epatite virale eludono queste risposte immunitarie e provocano infezioni croniche. Gli antibiotici non hanno effetto sui virus, ma sono stati sviluppati diversi farmaci antivirali.

Questo è ciò che signica Virale o Virus, in medicina effettivamente.
 

Marketing Virale

Marketing Virale

il  marketing Virale, la pubblicità virale o buzz marketing sono parole d’ordine che si riferiscono a tecniche di marketing che utilizzano i servizi di social networking pre-esistenti e altre tecnologie per cercare di produrre aumenti della brand awareness o di conseguire altri obiettivi di marketing (come ad esempio la vendita di prodotti) attraverso processi virali auto-replicanti , analoghi alla diffusione di virus o virus informatici (cfr mem Internet e memetica).
Il Messaggio Virale può essere trasportato con il passaparola o migliorato dagli effetti di rete, delle reti di telefonia mobile e di Internet.

La pubblicità virale è personale e, pur venendo da un sponsor identificato, non significa che le aziende paghino per la sua distribuzione. La maggior parte degli annunci virali noti che circolano on-line sono gli annunci pagati da una società sponsor, che vengono lanciati sia sulla propria piattaforma (pagina web o profilo social media) o su siti  social media come YouTube(da cui vengono anche sostenuti i costi di supporto).

I consumatori ricevono il link alla pagina da una rete di social media o copiano l’intero annuncio da un sito web per farlo passare attraverso e-mail o la pubblicazione su un blog, una pagina web o un profilo social media.

Il marketing virale può assumere la forma di video clip, giochi Flash interattivi, advergames, ebooks, software brandizzabili, immagini, messaggi di testo, messaggi e-mail o pagine web.

I veicoli di trasmissione più comunemente utilizzati per i messaggi virali includono:quelli  basati sul passaggio di recensioni, quelli di incentivazione, quelli basati su tendenze, e quelli basati sulla rivelazione di segreti.

Tuttavia, la natura creativa del marketing virale permette una “quantità infinita di potenziali forme e di veicoli per la trasmissione dei messaggi”, inclusi i dispositivi mobili. 
Ad Esempio le Selfie sono un esempio perfetto di Messaggio Virale, Ci si fa una foto con il Telefono (Mezzo di creazione del Messaggio) Si usa la foto come Messaggio e lo si Veicola attraverso Facebook Twitter Instagram etc. usando ancora il Telefono.

L’obiettivo  di marketing finale, degli interessati alla creazione di programmi di marketing virale di successo,  è di creare messaggi virali che fanno appello a individui ad alto potenziale di social networking (SNP) e questo ci darà un alta probabilità che essi presentino e diffondano il messaggio, e quindi che anche i loro concorrenti lo facciano nelle comunicazioni con altri in un breve periodo di tempo. 

Il termine “VRL marketing” è stato utilizzato anche in senso peggiorativo per indicare le strategie di marketing, campagne di marketing cosiddette “stealth” (invisibili) che pubblicizzano un prodotto per la gente a loro insaputa.

Metodi  Marketing Virale

Secondo i professori di marketing Andreas Kaplan e Michael Haenlein, per far funzionare il lavoro di marketing virale, tre criteri di base devono essere soddisfatti:

  • dare il giusto messaggio
  • ai giusti messaggeri
  • nel giusto ambiente

Messeggero: tre tipi specifici di messaggeri sono tenuti a garantire la trasformazione di un messaggio comune in uno virale: esperti di mercato, hub sociali, e venditori. Gli esperti di mercato, sono persone che in continuo t’astano il polso’ delle cose (specialisti dell’informazione); di solito sono tra i primi ad essere esposti al messaggio e lo trasmettono alla loro rete sociale.

I Social Hubs sono luoghi Social con un numero eccezionalmente elevato di connessioni sociali; spesso aggregano centinaia di persone diverse che hanno la capacità di servire da connettori o ponti tra diverse sottoculture.

I venditori potrebbero essere necessari poichè ricevono il messaggio dal Esperti di mercato, amplificandolo e rendendolo più rilevante e persuasivo, e poi lo trasmettono al Social Hub per l’ulteriore distribuzione. Gli Esperti di Mercato possono non essere particolarmente convincenti nel trasmettere le informazioni, per cui I Venditori o Marketer li trasformano per renderli appetibili alle varie tipologie di persone in maniere differenti.

Messaggio: solo i messaggi che siano sia memorabili che sufficientemente interessanti da essere trasmessi ad altri hanno il potenziale per stimolare un fenomeno di marketing virale. Rendere un messaggio più memorabile e interessante o semplicemente più Virale, non è spesso una questione di grandi cambiamenti ma di piccoli aggiustamenti.

Ambiente: L’ambiente è fondamentale per la crescita di successo del marketing virale – piccoli cambiamenti di ambiente portano risultati enormi, e le persone sono molto sensibili all’ambiente. La tempistica e il contesto del lancio della campagna deve essere giusto.
Differentemente si farà certamente flop.

Metodi diffusi

  • Partecipazione del cliente a servizi e sondaggi
  • Contributi da parte di organizzazioni di settore
  • Motori di ricerca Internet e blog
  • Integrazione tra smartphone mobile
  • Molteplici forme di stampa e di direct marketing
  • Servizi di web target marketing
  • Ottimizzazione Motori di Ricerca (SEO)
  • Ottimizzazione Social media (SMO)
  • Televisione e radio


Lascia un commento

Seguici su facebook!

Vuoi un aiuto dagli esperti del nostro Blog?

Assistenza siti web
GUIDA WORDPRESS
Guida Wordpress
GUIDA WOOCOMMERCE
Guida Ecommerce Wordpress
GUIDA OPENCART
Guida Ecommerce opencart

Le Nostre Offerte

Abbiamo scelto di creare i nostri siti internet con WordPress e fornire ai nostri Clienti il massimo della affidabilità e della potenza di questa piattaforma CMS.

offerte siti wordpress

offerte siti ecommerce

assistenza wordpress

servizi seo

offerte hosting

Contattaci

Vuoi un preventivo personalizzato?
Vuoi maggiori dettagli?
Hai commenti?

Saremo lieti di risponderti!

Newsletter

Ultimi Articoli