Template ThemeForest – Come Scegliere un tema su Themeforest

template-themeforestGuida da leggere per scegliere un template ThemeForest per WordPress

Stai cercando il template perfetto per WordPress su ThemeForest?
Bene sei fortunato! Qui sotto ti forniremo una guida dettagliata su come funziona ThemeForest- uno dei luoghi più popolari per acquistare temi WordPress – e ti forniremo alcuni consigli essenziali per aiutarti ad assicurarti di non finire con una fregatura.

Nell’impresa di costruire il sito web perfetto, il template che hai scelto, diventa una delle più importanti parti del puzzle.

Un template WordPress è responsabile primariamente, non solo per lo stile e il design di un sito web, ma spesso molto di più per le sue funzionalità.

In altre parole, comprare un template Themeforest non è una decisione che dovresti prendere con leggerezza.
Invece ciò che dovresti fare, è pesare tutte le opzioni disponibili, prima di buttartici dentro e quando parliamo di opzioni, ThemeForest, è un sito che veramente non può essere battuto.

Quindi adesso siediti, rilassati e goditi, questo momento mentre ti mostriamo ,tutto quello che hai bisogno di sapere riguardo a comprare un template ThemeForest.

Cosa è ThemeForest?

cosa-è-themeforest

ThemeForest è stato lanciato nel 2008 ed è il più popolare è grande aggregatore di temi WordPress presente al mondo messi assieme un numero enorme di sviluppatori per temi WordPress con degli affamati compratori

ThemeForest è parte della grande famiglia degli 8 che compone la Envato Market. Envato include anche nella propria famiglia (unificata nel 2014) La il marketplace CodeCanyon, un enorme aggregatore di plugin premium per WordPress.

Data la sua popolarità Themeforest è uno dei luoghi più importanti per gli sviluppatori WordPress in cerca di un modo per guadagnarsi da vivere.

Come si fa? Semplicemente basta sviluppare un template, caricarlo su ThemeForest e dopo un controllo di qualità e validazione si comincia a venderlo in una enorme luogo di incontro di compratori qualificati.

a seconda del volume di vendite, gli sviluppatori, guadagnano qualcosa come 50% / 70% di ogni dollaro che generano.

Con più di 5 milioni di compratori, sparsi negli otto differenti mercati, in teoria, ci sono le possibilità per guadagnare degli ottimi introiti.

Comunque i dati finanziari di Envato non sono dischiusi pubblicamente, le statistiche disponibili sono assolutamente aleatorie. Nel 2014 è stato rivelato che Envato, ha pagato un quarto di un miliardo di dollari ai propri rivenditori, con 48 di questi, che hanno generato più di un milione di dollari di vendite per ciascuno.

Dalla prospettiva di un compratore – il focus principale di questo post – c’è l’imbarazzo della scelta.
La lista di Themeforest è impressionante circa 10 000 temi WordPress con un prezzo compreso tra i 29 e i 64 dollari.

Come iniziare a trovare un template Themeforest

come-usare-themeforest

 

Con una scelta così grande a disposizione, prendere una decisione è sempre molto dura.

Sappiamo per esperienza personale, che è semplice trovarsi ad aver speso milioni di ore ore e addirittura giorni a scrutare centinaia di temi differenti.

Comunque ThemeForest è equipaggiato con un enorme numero di caratteristiche che ti aiutano a cercare il templateThemeforest perfetto per la tua esigenza.

Per cominciare, ThemeForest ha un utile funzione motore di ricerca, che ti permette di trovare temi basati sulle parole chiave che immetti.

I temi sono anche divisi tra 14 categorie (Temi corporate, Temi blog, temi e-commerce, etc. )che dovrebbero aiutarti a trovare qualcosa di adatto.

Dopo che avrai messo in moto, una ricerca iniziale o una selezione per categorie, ThemeForest tornerà da te con una lista enorme di temi rilevanti.

Per aiutarti a selezionare a fondo, avrai la possibilità di ordinare i temi, basandoti su 6 criteri di selezione presenti su un menù a tendina quasi nascosto, posizionato direttamente sopra la lista che Themeforest ti propone.

Ecco l’elenco dei criteri di selezione:

  •  migliore (default)
  •  novità
  •  trend del momento
  •  i più venduti
  •  i più votati
  •  per prezzo (dal più basso)
  •  per prezzo (dal più alto)

Similarmente, alla destra di questo menu a tendina, c’è un secondo menù a tendina, che permette di ordinare i temi per data, una cosa particolarmente utile, soprattutto se stai facendo una ricerca che avevi già iniziato e vuoi sapere che cosa c’è di nuovo.

Per aiutarti a ritagliare la tua lista ancora più a fondo, ThemeForest ti offre un filtro user friendly, che troverai a sinistra della lista dei risultati dei temi.

Puoi filtrare la lista basata su categorie, tags, prezzi, vendite, e livello gradimento generale.
Dopo aver ordinato la tua lista sulle tue specifiche richieste, usando le funzioni sopra descritte, dovresti ritrovarti a lavorare su un numero di temi ridotto è più gestibile.

Se veramente non hai tempo per tutto ciò, (o sei già provato e per qualsiasi ragione non sei arrivato ad alcuna soluzione) puoi sempre saltare dentro la pagina dei best seller di sempre o controllare alcuni degli autori Top e il loro portfolio, trovare i temi più venduti, cliccare sul nome dell’autore che appare sulla colonna di destra e scegliere il meglio della sua produzione.

Prima di comprare: come scegliere un template su ThemeForest.

Dopo aver selezionato i criteri che vuoi usare per sintetizzare i candidati, arriva il momento di controllare le opzioni.

Ogni template presente su ThemeForest, mette a disposizione una demo live.
Uno strumento dal valore inestimabile, che ti permette di vedere in azione il template Themeforest WordPress su un sito pre configurato, che dovrebbe dimostrarti le sue funzionalità e caratteristiche.

La demo live ti darà anche l’opportunità, di testare alcuni dei parametri di personalizzazione di un template Themeforest WordPress, come cambiare colore al template o provare differenti layout e sfondi.
Vale la pena testare profondamente le caratteristiche di personalizzazione di un template Themeforest, infatti queste, possono darti una migliore idea di come sarà il tuo sito quando avrà una personalizzazione specifica per il tuo Brand.

Attenzione cerca di valutare il template senza venire influenzato dalle immagini.
La maggior parte delle persone, valuta il template Themeforest prendendo in considerazione le immagini di alta qualità che vengono inserite nel template, tralasciando invece le specifiche tecniche, che sono estremamente importanti.

Molto spesso, tutti noi, ci siamo innamorati di alcuni temi basandoci puramente sulle stupende immagini che lo sviluppatore ha usato per creare la demo e siamo pronti a scommettere ben più di €1 sul fatto che non siamo stati gli unici a cadere in questo tranello.

Ovviamente, quando installi il templateThemeforest WordPress sul tuo sito web le immagini spariscono e come risultato il template appare considerevolmente meno impressionante.

Se quindi hai difficoltà a guardare oltre le immagini, potrebbe essere un bene(se hai un pò di esperienza con Photoshop) prendere degli screenshot del sito demo e modificarlo con le immagini o ancora meglio la grafica che stai pianificando di usare sul tuo sito, per avere una visuale più accurata.

Paga molto, anche leggere le descrizioni di vendita che si trovano nella pagina prodotto del template WordPress.
Qui l’autore farà una lista delle caratteristiche principali del template e condividerà dei bonus – per esempio alcuni temi includono molti plugin premium nel prezzo a volte fino a un valore di 100 dollari.

La pagina prodotto include altri quattro blocchi di informazione che sono considerevoli di attenzione:

numero di vendite – se un template vende migliaia di licenze è possibile che sia un buon template, e lo sviluppatore avrà le risorse per continuare ad aggiornarlo e migliorarlo.

voti di chi compra – i buoni temi attrarranno delle buone votazioni e viceversa (quindi stai attento anche al numero di votazioni che un template riceve).

ultimo aggiornamento – un template Themeforest WordPress che non ha avuto un aggiornamento da molto tempo, è più esposto a problemi di vulnerabilità della sicurezza e compatibilità con le nuove versioni di WordPress. Se non è stato aggiornato da anni, questo dato ci suggerisce che tale template è stato abbandonato e potrebbe non ricevere mai più aggiornamenti, ne supporto.

commenti – meno importanti di quanto non lo furono un tempo, ma la sezione commenti è un buon posto per cercare le impressioni dettagliate di chi compra .
I commenti ti danno anche una visione, di quanto sia frequente il tempo di risposta di uno sviluppatore e di come questo generalmente gestisca i problemi.

Assistenza

è facile pensare:

Ma io so già tutto su come usare WordPress, non è difficile! Non avrò bisogno di alcun aiuto, quindi a cosa cavolo serve veramente l’’assistenza?

Sfortunatamente a volte le cose si rompono o forse non sempre siamo così capaci come pensiamo, di mettere in moto un template WordPress come speriamo.

In uno scenario come questo, lo sviluppatore del template WordPress diventa la risorsa più importante di assistenza.

Fornire assistenza post vendita non è obbligatorio su ThemeForest (che è ancora un punto controverso) la maggior parte degli sviluppatori forniranno un assistenza… almeno di base, perché:
A) è moralmente la cosa giusta da fare;
B) offrire un alto livello di assistenza è sicuramente una maniera per migliorare le vendite;

Fino a tempi recenti la maggior parte dell’assistenza ai temi WordPress prendeva luogo nella sezione dei commenti di ThemeForest. I compratori prendono nota dei loro problemi e li scrivono agli sviluppatori, o a un agente degli sviluppatori, e questi rispondono cercando di risolvere il problema.
Prima di comprare un template Themeforest, un tempo era raccomandato che si leggesse fra i commenti, quanto fosse frequente la risposta dell’assistenza ad un template. Qualcosa che ancora oggi vale la pena fare.

Tutto questo è cambiato nell’agosto del 2015 quando è nato lo ha annunciato nella sezione policy di supporto.

Gli autori dei temi possono adesso includere sei mesi di assistenza di supporto per i loro temi, puoi vedere quindi questo riportato a destra nella pagina prodotto del template Themeforest. I compratori possono comunque estendere a un anno intero l’assistenza con un piccolo pagamento aggiuntivo, cosa molto buona considerando che spesso molti partono da zero con WordPress.

entro questo periodo di assistenza, l’autore si impegna a rispondere a ogni domanda su come funziona il template, le sue caratteristiche e come configurare le specifiche funzionalità, è importante mettere in evidenza che l’assistenza non include, installazione o alcuna personalizzazione del lavoro (tutto questo è incarico a chi acquista il template)

I Temi WordPress più venduti

Se sei insicuro su quale template Themeforest comprare, ti raccomandiamo di dare uno sguardo alla bestseller list.
Questi sono i temi che hanno già venduto decine di migliaia di volte le loro licenza.
Questo non vuol dire che siano necessariamente i migliori temi su ThemeForest e non è assolutamente possibile dire che sono i migliori temi per la tua esigenza specifica.

Ma si può dire che questi temi WordPress, tendono ad avere una certa longevità, oltre che un’ottima combinazione di design e abbondanza di funzionalità(Questo è un qualcosa che a volte può giocare contro di loro, perché più funzionalità un template ha, più è suscettibile di complicazioni rallentamenti di velocità), e un ottima votazione da parte degli utenti.

Si può certamente dire, che per un template che ha un grande numero di utenti, gli sviluppatori di questo, hanno avuto decine o centinaia di feedback e quindi hanno avuto anche la possibilità di testare, migliorare e rendere più solido ogni aspetto del template e saranno motivati a continuare svilupparlo e migliorarlo per gli anni a venire.

Un’importante cosa da notare riguardo ai temi più venduti su ThemeForest è che sono quasi tutti multifunzionali. Questo significa che vengono caricati con molte opzioni di personalizzazione, che hanno il potenziale di creare layout multipli e hanno al loro interno incluse, molte funzionalità che probabilmente non potrai facilmente trovare nelle loro controparti, (come per esempio (page builder, slider e gallerie di immagini complesse).

Questo è spesso vero al punto che essi sono versatili abbastanza da venire usati da quasi ogni tipologia di nicchia, e questo li rende popolari con le agenzie web e i freelancer che costruiscono siti per clienti.

Nella nostra sezione temi wordpress potrai trovare un esteso elenco di temi da noi selezionati, per la loro affidabilità e bellezza, sia per l’e-commerce , sia per tante altre tipologie di azienda come agenzie di viaggio Hotel wedding planner e tanto altro.

Pensieri finali

se sei alla ricerca di un template nuovo per WordPress, sarebbe stupido evitare ThemeForest, ascoltando alcuni pettegolezzi riguardo a problemi di qualità legati più all’ignoranza che alla realtà.
Ma se continui a leggere, ad informarti e a capire che molto spesso gli errori vengono da la poca preparazione, più che dà bachi dei temi.
Se cerchi di lavorare con temi solidi che abbiano un certo tempo di vita sul mercato, sarà non avrai problemi.

Inoltre se avrai bisogno potrai rivolgerti a noi per assistenza WordPress o per costruire interamente il tuo sito web a partire dall’installazione di un template fino alla personalizzazione grafica di questo.

Buona fortuna con la tua ricerca su ThemeForest market place



Clicca ‘Mi piace’ e resta informato!

Vuoi un aiuto dagli esperti del nostro Blog?

Assistenza siti web
GUIDA WORDPRESS
Guida Wordpress
GUIDA WOOCOMMERCE
Guida Ecommerce Wordpress
GUIDA OPENCART
Guida Ecommerce opencart

Le Nostre Offerte

Abbiamo scelto di creare i nostri siti internet con WordPress e fornire ai nostri Clienti il massimo della affidabilità e della potenza di questa piattaforma CMS.

offerte siti wordpress

offerte siti ecommerce

assistenza wordpress

servizi seo

offerte hosting

Contattaci

Vuoi un preventivo personalizzato?
Vuoi maggiori dettagli?
Hai commenti?

Saremo lieti di risponderti!

Newsletter

Ultimi Articoli