Selfie – Cos’è una selfie e come usarla

Totti Selfie
Cos’è una Selfie ? Cosa Significa Selfie ?

Un o Una Selfie è una fotografia autoritratto. Di solito è presa con una fotocamera digitale portatile o telefono cellulare con fotocamera. Selfies sono spesso condivise sui servizi di social networking come Facebook, Instagram o Twitter.
(Tratto da Wikipedia)

La Selfie è una delle top charts delle ricerche 2014 degli Italiani su Google


Usare i Selfie nel Social Media Marketing

Non sono uno che ama guardare le foto che lo ritraggono. Riesco sempre ad individuare qualche difetto, che probabilmente nessun altro oltre me noterà. Mi accontenterei tranquillamente dell’immagine riflessa dallo specchio ogni mattina, ecco. In linea di massima, mi sembra che questa attitudine sia comune alla maggior parte delle persone che conosco..ma la maggior parte delle mie conoscenze non fa parte della generazione dei millenians, che ha visto nascere la moda dei selfie, e crescere fino ad affermarsi  come uno dei maggiori trend digitali della storia.

  

Se cercate “#selfie” su instangram, verrete bombardati da milioni di risultati da esplorare…più di 88 milioni, per la precisione. Ovunque andrete vi imbatterete in persone che, con il braccio steso di fronte alla faccia, e impugnato il loro smartphone, immortalano i propri bronci e sorrisi. Questa pratica è diventata talmente comune che nessuno ci fa più caso…il selfie è “capito” da tutti! E questa nuova moda può essere sfruttata molto facilmente dai marchi commerciali…gli esempi sono mille! Questo succedde perche la Selfie è un oggetto potenzialmente molto Virale

SELFIE

BRANDS E SELFIES

Sono già state lanciate moltissime campagne pubblicitarie costruite attorno ai selfies; alcune hanno avuto successo, altre meno. Come sempre succede, le attività commerciali cercano di sfruttare i nuovi trend per ampliare il proprio business raggiungendo una nuova fascia di pubblico. Ma non è sempre così facile, e come sempre si lavora con i Social Media, è fondamentale comprendere chi è il pubblico a cui ci si vuole rivolgere, per elaborare una strategia di successo. Il trend dei selfies nasconde sicuramente grandi opportunità per il vostro business, ma dovrete agire nel modo giusto, in base al vostro target di riferimento. Sarà necessario studiare approfonditamente il trend, per poter capire che cosa spingerà il pubblico ad interagire con voi, e che cosa invece non fa al caso vostro. Capire la psicologia dei selfies è fondamentale. Vi siete mai chiesti quali sono i motivi che spingono qualcuno a scattarsi un selfie?

SELFIES E AUTOSTIMA

Quando si cerca di interpretare le dinamiche psicologiche che stanno alla base dei selfies, esistono due scuole di pensiero principali.

Secondo alcuni, i selfie fanno bene all’autostima. Ciò appare sensato se pensiamo che la cultura dei selfies si instilla durante la giovinezza, e che le persone crescono con l’abitudine di scattare foto che ritraggono se stessi. In teoria, questa pratica aiuta a sentirsi a proprio agio con la propria immagine, e dunque migliora l’autostima. Molti utenti pubblicano i propri selfie allo scopo di rinforzare positivamente la propria immagine davanti agli altri, dimostrando di avere una già alta immagine di se stessi. Queste persone nutrono il proprio ego e la loro sicurezza con i molti commenti e “Mi piace” ottenuti sui Social Media.

La seconda scuola di pensiero vuole che i selfies siano più spesso scattati da coloro che, a causa di una scarsa autostima, sentono il bisogno di conferme e approvazione da parte di terzi. Queste persone tendono a basare la propria autostima sull’opinione che il pubblico ha di loro, su come gli altri li percepiscono. Questa tipologia di persone pubblicherà probabilmente selfies a sfondo provocatorio, anche sessualmente, allo scopo di ottenere più commenti possibile, così da consolidare la propria fragile immagine di se stessi.

Indubbiamente, entrambi questi comportamenti possono essere riscontrati tra gli assidui autori di selfies. Detto questo, ha senso domandarsi quale sia il modo migliore per sfruttare tale trend in una strategia di marketing; e per quanto riguarda il secondo gruppo, quello degli insicuri….sarebbe etico farlo?

Campagne pubblicitarie di successo con i Selfies

selfie-kiss4peace
Alcuni marchi hanno ottenuto grande successo con e loro campagne basate sui selfies, riuscendo ad incrementare notevolmente le interazioni con gli utenti. Il deodorante Axe ad esempio ha recentemente condotto una campagna pubblicitaria dei Selfie di San Valentino, dove gli utenti erano invitati ad inviare le foto dei propri baci, accompagnate dall’hashtag #kissforpeace. La campagna ha raccolto oltre 10000 tweets, e registrato valori simili su instantgram. I marchi di moda incoraggiano l’uso dei selfies, per poi postarli sui loro blogs o sulle loro pagine di Pinterest. Le campagne pubblicitarie delle gioiellerie propongono spesso agli utenti di inviare le proprie migliori immagini, scattate ovviamente con inddosso i loro articoli, per poterle condividere sui Social Media, mostrandole ad altri utenti.
Quindi se gestite il sito ecommerce di una gioielleria pensateci bene

Queste strategia portano evidentemente convalida sociale al marchio, e costituiscono allo stesso tempo uno strumento utile agli utenti che desiderano condividere le proprie foto. E’ anche lecito supporre che chi prende parte a questo tipo di promozioni appartenga al primo gruppo descritto, quello che gode di una buona autostima e desidera rinforzarla diffondendo la propria immagine in rete. Questa è l’audience a cui dovreste idealmente puntare nelle vostre campagne di selfie: quelli che sono sicuri di se e che saranno pronti a sfruttare la vostra iniziativa per auto promuoversi. I selfies possono avere in queso caso un sano impatto psicologico, e questo dovrebbe essere il vostro obiettivo!

dunkin-selfie
NOTE SU COME USARE I SELFIES PER FARE SOCIAL MEDIA MARKETING

Ricerche sui comportamenti degli utenti indicano che le persone con la giusta mentalità (come abbiamo detto, quelli con autostima alta o comunque stabile), associano generalmente l’acquisto ad un beneficio di immagine. Se il vostro prodotto può essere associato a termini quali “scintillante”, “dimagrante”, “eccitante” o “divertente”, dovreste proprio considerare la possibilità di lanciare una campagna di selfie.

Considerate la vostra posizione nel benessere dei partecipanti alla campagna: la vostra immagine rafforza i partecipanti? Gli da una spinta positiva? Se si, vale la pena di indagare; ma se cercate ad esempio di stimolare la condivisione di immagini a sfondo sessuale, probabilmente i vostri partecipanti faranno parte della seconda categoria, quella degli insicuri…questa potrebbe non essere la miglior direzione da seguire!

– Prodotti quali gioielli, trucchi, accessori fisici che fanno sentire meglio con se stessi, sono proprio le cose che gli utenti vogliono sfoggiare. Dargli l’opportunità di farlo sarà certamente un buon modo per auto promuovervi. Considerate anche le attività svolte da chi fa parte della vostra categoria target: chi ha un alto livello di autostima frequenterà probabilmente una palestra, seguirà una dieta bilanciata, si occuperà di se stesso in modo da mantenere una certa immagine. Se questa è la vostra audience di riferimento, otterrete molto probabilmente un’ottima risposta.

Molte delle osservazioni che avete letto in questo articolo possono apparirvi scontate, ma è fondamentale tenerne conto! Come con qualsiasi campagna di Social Media Marketing, dovrete conoscere il vostro pubblico e capire a quale strategia risponderà.

I selfies hanno il potere di incoraggiare l’autoaccettazione e di rafforzare l’autostima delle persone, e se vorrete usarli al meglio nel vostro marketing, i nostri consigli si riveleranno preziosi. Aiutare le persone a sentirsi meglio con se stesse può essere un ottimo modo per stimolare la community che segue il vostro marchio, e se usati in modo intelligente i selfies possono giocare un ruolo fondamentale nella diffusione di un messaggio di brand positivo.



Lascia un commento

Seguici su facebook!

Vuoi un aiuto dagli esperti del nostro Blog?

Assistenza siti web
GUIDA WORDPRESS
Guida Wordpress
GUIDA WOOCOMMERCE
Guida Ecommerce Wordpress
GUIDA OPENCART
Guida Ecommerce opencart

Le Nostre Offerte

Abbiamo scelto di creare i nostri siti internet con WordPress e fornire ai nostri Clienti il massimo della affidabilità e della potenza di questa piattaforma CMS.

offerte siti wordpress

offerte siti ecommerce

assistenza wordpress

servizi seo

offerte hosting

Contattaci

Vuoi un preventivo personalizzato?
Vuoi maggiori dettagli?
Hai commenti?

Saremo lieti di risponderti!

Newsletter

Ultimi Articoli