SiteBuilder VS WebDesigner e Agenzie Web

WEBDESIGNER VS SITEBUILDER

Sitebuilder gratuiti VS Web Designer e Agenzie Web: perché un sito web semi personalizzato può costare anche oltre 1000 € ?

Questo articolo è rivolto a tutti coloro che hanno un azienda e si chiedono, come mai ci sono costi così differenti tra un sito web creato con un Site builder fai da te  e uno creato da un professionista del web.

Proviamo a fare un pò di chiarezza nell’ambiente.

Ormai la rete è letteralmente invasa da articoli che promuovono sitebuilder gratuiti e spiegano nel dettaglio come le agenzie web debbano fare un grosso passo avanti per offrire un vero valore aggiunto nella costruzione di un sito web. E va bene, ognuno dica la sua, ma facciamo le dovute distinzioni.

Innanzitutto “Creare un sito web” è un termine improprio che molti trovano difficile da spiegare.

E’ importante capire che realizzare un sito è una frase che accorpa varie operazioni (codice, comunicazione, tema grafico, contenuti, seo etc) e devono tutte tendere ad un unico e solo risultato, dare corpo ad un sito web per un azienda, che renda una buona immagine aziendale e faccia da interfaccia per utenti che cercano informazioni su questa, online. 
Questa idea che il lavoro di realizzazione di siti internet stia svanendo a causa di sistemi come Squarespace, Weebly, Wix, e similari è quanto meno un pò strana.

Siamo tutti d’accordo che i Sitebuilder rendano le cose più facili. Ma non sempre usare il proprio tempo per imparare qualcosa, si rivela un impresa utile.

La tecnologia è sempre stata e sempre sarà un supporto e non ti serve se non sai come usarla.  La tecnologia è un supporto alla conoscenza.
Chi lo dice? Il Buon senso.

Ecco la domanda cruciale che tutti fanno

Perché un azienda dovrebbe pagare di più e aspettare magari a lungo per ottenere lo stesso valore che si ottiene con un sitebuilder?

Questa domanda…che tutti i web master si sentono fare:

“Perché dovrei pagare 1,000 o 5,000 € per un sito Web quando posso costruirne uno gratuitamente?”

Questa domanda ci fa capire che chi la pone non riesce a capire perché esistano agenzie web o che addirittura ci sia un mercato per la creazione di siti web professionali.

Sì, certo i siti web sono diventati di uso comune e stanno diventando più user-friendly per il proprietario di un’azienda, anche da gestire, e sono belli (almeno meglio di quando li facevano con FrontPage o Dreamweaver sui loro computer).

Lo diciamo da anni, però; ogni volta che viene creato l’ennesimo sitebuilder, si avvia di nuovo il dibattito sulla fine del mondo per i professionisti del web.

Noi  addetti al settore apprezziamo i cambiamenti e non vediamo l’ora di vedere come, negli anni a venire, l’Intelligenza Artificiale (AI) evolverà il mondo del web.

Ma noi vendiamo SITI WEB o Template?

No. Vendiamo 20 anni di esperienza applicati ad una piattaforma web o ecommerce. Vendiamo una visione del web, del marketing, generiamo contatti.

Ora, per questo i progetti web che creiamo devono necessariamente essere rivoluzionari? Vinceranno un premio? Probabilmente no. Faranno ciò che devono fare. A seconda dell’investimento, daranno decoro ad un azienda, gli permetteranno di vendere e posizionarsi sui motori di ricerca.

 

La lavatrice è una macchina che serve per lavare, ci metteresti dentro il tuo corpo?

uomo-in-lavatrice

Cos’è un SiteBuilder

 

Quindi un’importante domanda da porsi è, che cos’è esattamente un sistema per costruire siti web?

Per farla breve, un costruttore di siti Web (Sitebuilder) è uno strumento che si propone di sostituire la conoscenza del design e della codifica.

Invece di conoscere i concetti di design e comunicazione o avere conoscenze di Photoshop, è possibile selezionare un modello preimpostato. Invece di conoscere CSS, HTML e altri linguaggi di codifica, ci si affida a funzioni di codice preimpostate del Sitebuilder. Che è una macchina e recepisce ordini senza elaborare le istruzioni.

  • Le macchine non producono vendite
  • Le macchine non capiscono i tuoi clienti
  • Le macchine non generano contatti
  • Le macchine non preservano la tua immagine aziendale

Il problema è che in quel codice preimpostato si dovrebbe tenere sempre conto di cosa si vuole e come si vuole fare per raggiungere e attrarre delle persone verso i propri servizi. Questo presuppone l’intervento umano, ed esso segna la differenza tra un sito web che funzioni, si indicizzi e attragga un pubblico, e l’esercizio di un tentativo disperato di rendere, un idea che si ha in mente su una pagina web. Di solito alla fine del lavoro il risultato piace moltissimo…a chi lo ha fatto.

 

Perché ci vuole così tanto tempo per costruire un sito Web?

Se si chiede ad una qualsiasi agenzia o sviluppatore perché ci vuole così tanto tempo per creare un sito web; c’è sempre una parola su tutte: contenuti e coordinazione dei contenuti.

 

Proviamo a capire meglio.

Dal di fuori, usare un sitebuilder sembra una cosa veloce.
Voglio dire, tu crei il tuo account, connetti il tuo dominio, e il gioco è fatto!

Ma, e Poi cosa succede? Ecco i primi pensieri:

Accidenti, vorrei che fosse un pò più facile …

  • Quali foto dovrei usare?
  • Ho trovato queste foto su Google…gratuite. Posso usare quelle, giusto?
    Cosa dovrei dire sulla mia homepage?
  • Creerò una pagina di servizio,  e elencherò solo i miei servizi proprio come quel il mio concorrente.
  • Posso semplicemente copiare / incollare, giusto?
  • Perché il mio logo non si adatta? Porc…
  • Quindi …qui scrivo… ‘Servizio di qualità. Qui Clienti soddisfatti, e quiii …Conveniente. ” Perfetto …così!
  • Ah, quei colori nel mio logo non corrispondono ai colori del tema. Hmm, codici esadecimali…?!
  • Perchè Google mi metta al primo posto il sito, Ho bisogno dei metatag giusti, giusto? Vabè speriamo
  • Non voglio essere chiamato, quindi metto il mio indirizzo email. Ma la mia email con il nuovo dominio? Come la imposto?
  • Questa foto fatta da mia mamma al matrimonio di mia sorella sarà bellissima sulla mia pagina Chi siamo!
  • Servirebbero delle nuove foto, penso di aver bisogno di un fotografo ma le posso fare pure io?
  • Ho letto che dovrei avere Google Analytics. Dove lo prendo?

Chissà quanti siti sono ancora li in attesa di essere finiti… abbandonati in rete…ma a quale pro?

Perchè un azienda dovrebbe pagare?

Un buon professionista è in grado di capire cosa inserire ma anche cosa non inserire nel tuo sito web.

E se hai una foto o un video che ad ogni costo vuoi metter nel sito, egli sa come contestualizzarlo nel progetto finale, che ha lo scopo di farti vendere o farti contattare. Per questo 1000 siti web funzionano male e uno funziona bene.

Un buon web designer può prendere la tua visione e trasformarla in realtà. Può capire il concetto che è bloccato nella tua testa o nel tuo cuore e trasformarlo in un sito che ispiri chi lo vede.

Tra le tante cose un agenzia web o un Web designer aiutano a capire cose semplici e cruciali, come, che tre frasi non costituiscono una pagina di contenuti e forniscono esempi pratici per costruire un buon testo.

Spiegano perché un determinato contenuto non appartiene alla home page.

Aiutano a raccogliere e compilare informazioni giuste da aggiungere al proprio sito web.

Modificano un contenuto e rimuovono errori o gerghi.

Spiegano ai clienti durante la compilazione delle informazioni essenziali per il loro sito Web l’importanza di:

  • video;
  • testimonianze;
  • mappe;
  • pagine di destinazione;
  • moduli invece di indirizzi e-mail;
  • call to actions

Ovviamente mostrano loro dove e come ottenere tali informazioni e spiegano anche che certe immagini scorrevoli “non funzionano più” (e suggerisce magari con cosa sostituirle).

Tante piccole e grandi cose rendono uno o più professionisti del web, importanti al fine di raggiungere il risultato che vuoi ottenere.

 

Un sitebuilder NON 

ti chiama se nelle tua mappa di Google hai informazioni sbagliate o se il tuo Account Mappe non è verificato, perchè il tuo cellulare non corrisponde. Non ti aiuta a recuperare il tuo dominio da dipendenti scappati via, che lo hanno bloccato(e adesso non abbiamo più accesso al sito :'( ). 

Non Mostrano che hai ricevuto recensioni a 1 stella su Tripadvisor, Google o Yelp e questo richiede una risposta. Né incoraggiano a iniziare a inviare clienti soddisfatti a quei siti per contrastare il feedback negativo.

Non ti ricordano che avevi già creato un account Facebook e stai duplicando la tua presenza in rete se ne crei un altro e magari ti assistono nel recuperarlo o cancellarlo quando è stato creato da un Bot.

I Sitebuilder non ti spiegano qual’è  il modo migliore per rispondere ad una recensione negativa, e l’impatto che una risposta troppo forte, può avere su tutto il pubblico. 

I Sitebuilder non fanno dei test sui form, non cercano i link rotti sul tuo sito per correggerli e non ragionano con te per trovare migliori sbocchi di mercato per il tuo sito, o un modo per comunicare migliore.

Non studiano le tue statistiche per capire cosa funziona e cosa non funziona. 

Niente, le macchine non fanno nulla di tutto ciò 

 

Perchè?

Un Web Designer (Professionale) ha la capacità e si è formato per sapere quali domande fare, sa coordinare i tuoi contenuti, compensarli con altri e renderli efficaci, per questo è importante saper scegliere un Agenzia Web o un Web Designer  

Il Lavoro che non si vede

Oltre all’immagine esteriore c’è il lavoro che non si vede.

Se guardi sotto il tappeto della maggior parte di questi siti web, vedrai in azione web marketer non molto formati.

Di seguito, quello che abbiamo trovato dopo  3 minuti di navigazione su una pagina Web consigliata da Weebly:

  • Immagine principale nella home page, ‘untitled-presentation.jpg’ con alt tag ‘picture’.
  • Le immagini dei prodotto altrettanto generiche; ‘/product-100816-573-edit_6.jpg’ e nessun tag alt.

Queste cose sono solo la punta di un Iceberg di un lavoro profondo, che serve a dare dei risultati.

Per la visibilità sui motori di ricerca e SEO, è questa la migliore pratica da attuare?

Qualcuno dovrebbe dire a quel cliente Weebly che il suo sito è completamente inutile e che, la musica che parte al caricamento della Homepage fa venire voglia di non rientrare mai più sul sito, solo perchè sai che quella musica ripartirà. È questo il modo di concepire un sito internet? Affidarsi ad un sistema che fa solo quello che gli dici?

 

 

Conclusioni

Avere un consulente che ragiona insieme a te, sblocca i tuoi dubbi, ascolta ciò che hai da dire, crea il sito come tu immagini che dovrebbe essere e ti mette nelle condizioni di avere dei risultati. 

I Sitebuilder sono molto utili se sei un professionista del settore della comunicazione e vuoi creare un sito internet.

Ci sono alcuni Sitebuilder migliori di altri, come ad esempio WordPress (anche lui in qualche maniera può essere considerato un sitebuilder). 

Formarsi nell’ambito del web per un azienda dovrebbe significare, capire come rapportarsi a figure come quelle che sviluppano i siti internet.

Questo è certamente un approccio più realistico e produttivo, per chi lavora.

 

 



Seguici su facebook!

Vuoi un aiuto dagli esperti del nostro Blog?

Assistenza siti web
GUIDA WORDPRESS
Guida Wordpress
GUIDA WOOCOMMERCE
Guida Ecommerce Wordpress
GUIDA OPENCART
Guida Ecommerce opencart

Le Nostre Offerte

Abbiamo scelto di creare i nostri siti internet con WordPress e fornire ai nostri Clienti il massimo della affidabilità e della potenza di questa piattaforma CMS.

offerte siti wordpress

offerte siti ecommerce

assistenza wordpress

servizi seo

offerte hosting

Contattaci

Vuoi un preventivo personalizzato?
Vuoi maggiori dettagli?
Hai commenti?

Saremo lieti di risponderti!

Newsletter

Ultimi Articoli