Perché il mio sito e commerce non vende???

Perché il mio sito e commerce non vende???

A volte mi chiedo perché la gente pensi che un catalogo di prodotti on-line sia la soluzione magica per raggiungere la ricchezza. Eppure, ci sono tonnellate di siti là fuori che non sono altro che un elenco brutale di prodotti, cataloghi…fondamentalmente.

Così, quando le vendite non arrivano cosa si fa…? A parte lamentarsi con i soliti capri espiatori ?

la SEO

le Pagine vengono ottimizzate, ma magari l’aumento del traffico non è quello previsto.

Oh cavolo! Via di nuovo frusta in mano e i capri espiatori sono li sempre pronti, e poi cosa si fa…
Si parte con il link building … e il traffico va un po di più.

Ma per quanto riguarda le vendite del sito ecommerce ? Che cosa succede?

L’aumento del traffico non comporta necessariamente una pari quantità di vendite.

Quindi si passa all’attuazione del piano successivo… Un nuovo, più professionale, splendente Web Design per il sito ecommerce.

Beh questo aiuta, per lo meno ora molti visitatori, non si spaventeranno e tentano con collane d’aglio di fare sparire il sito dalla loro schermo.

Le vendite comunque ancora non decollano più di tanto…

Che Cavolo! Ma è una macumba!

Adesso ho fatto tutto! E’ anche giusto aspettarmi il passo naturale di tutto questo “VENDERE”

Ora torno dai miei capri espiatori e mi sfogo un altro pò… anzi no aspetta.

L’azienda è mia, l’errore è mio? C’e’ qualcosa che non ho fatto io ? Ho demandato a qualcuno qualcosa che solo io posso fare? No perchè io quando devo Vendere non ho rivali… E allora ?

Bene riflettiamo un pò su questo concetto.

Cosa fai tu per vendere sul tuo sito ecommerce ?

Beh, cosa abbastanza strana, che tutti sappiamo ma nessuno ci riflette su, Farsi Vendere qualcosa è l’ultima cosa che la gente vuole subire.
Eppure nella vita offline ci riesce cosi’ bene generalmente. 

Anche un sito e-commerce ha bisogno di VENDERE i suoi prodotti. Ma i sito ecommerce senza te è solo.
È possibile presentare i prodotti nei modi più belli e creativi, ma se non si fa proprio di tutto per vendere, allora è tutto fatto invano.
Questo è un concetto che tutti noi conosciamo e dobbiamo applicarlo al web. 

Ma che cosa significa, vendere prodotti?

Questa è la parte difficile da capire per molte persone.
Spesso senza neanche rendersene conto, le persone hanno la sindrome del ” aahh il mio prodotto si vende da solo”.

Le persone amano i propri prodotti così tanto che pensano che tutti debbano amarli e quindi debbano volerli comprare.
Ma nulla potrebbe essere più lontano dalla verità.

parlarsi-addosso

Cosa fanno le aziende o persone nel maggiore numero di casi?

Esse esaltano tutti i vantaggi dei prodotti nel proprio sito.

“Il mio prodotto è grandioso, il mio prodotto è bello è fatto così poi ha questi colori qui, queste misure qua etc etc.. “

Ma questo è solo cercare di aiutare il prodotto a vendersi da solo.

I Prodotti non vendono se stessi! Hai bisogno tu, di vendere loro!
valore-prezzo
Ma come si fa a vendere i prodotti online?

Ci sono molti modi, ma quello che mi piace di più è quello di tenere l’attenzione sulla comprensione delle necessità del cliente, e il continuo tentativo di dargli una soluzione, oltre che mostrare tutto questo processo sul sito.

Dopo un inizio convincente, che può essere fatto in vari modi (ogni modo dovrebbe essere rappresentato bene sul sito Web) diversi tipi di persone richiedono diversi tipi di convincimento, quindi bisogna diversificare il messaggio per i diversi prodotti.
Molto Dipende anche dai prodotti naturalmente e quindi bisogna sempre creare dei prodotti di valore.

Alcune persone vengono convinte dalle testimonianze di altri clienti (testi / immagini a seconda del prodotto). Altri vogliono acquisire molte informazioni prima di essere convinti.

Altri vogliono semplicemente assicurarsi che non stanno facendo qualcosa di stupido, mentre altri vogliono essere rispettati.

Individuate bene queste tipologie di gruppi clienti, è molto importante che per ognuno di loro abbiate una risposta efficace e non tentiate di aggirarli.

Vediamo un pò più a fondo però…

La gente in fondo, raramente pensa che ciò che vendi sia così fantastico come tu credi e questa idea nel lungo periodo può essere rivoltata anche al contrario, come un complesso, che la gente non capisca abbastanza quanto sia buono il materiale o i prodotti che vendi.

Su questo dato specifico sono stati condotti degli studi psicologici, che in poche parole hanno rivelato che tutti noi in modo naturale diamo un maggiore valore al nostro lavoro rispetto a quello che tutti gli altri danno, e per questo pensiamo di non essere capiti.

tuo-prodotto-non-funziona

Secondo problema, la gente tende a pensare che ciò che ha funzionato per te non funzionerà per loro.

Piccolo esempio comune? Conosci qualcuno che fa fatica a perdere peso e vai subito a consigliargli il tuo dietologo che da 200 Kili ti ha portato a 53 Kili, per te ha fatto miracoli, ma ecco cosa penserà il tuo interlocutore, sempre, subito, nell’immediato… “si va be’ eccone un altro, non funzionerà mai per me. “

Oppure, cerchi di dare un consiglio a qualcuno su come comportarsi a lavoro quando chiedi un aumento basandoti sulle tue esperienze passate ? Ecco che subito la risposta sarà… “ma tu non conosci il mio capo o i miei colleghi”… etc.

Le persone pensano che i propri problemi siano unici , che il loro mondo sia unico, le loro situazioni siano uniche.
Questo è un problema che potrebbe sembrare insormontabile, perchè nella maggior parte dei casi queste ragioni vengono usate come scudo per non ammettere di avere sbagliato un analisi o non volere veramente cambiare o più semplicemente una scusa per non spendere dei soldi, a volte tutte le ragioni messe assieme…

Quindi cosa dobbiamo fare per vendere?

Dobbiamo prima di tutto dimenticare che i prodotti si vendano da soli sul sito ecommerce, perchè non lo faranno.
Secondo, Bisogna fare ATTIVITA’ DI VENDITA, quindi promuoversi e promuovere il prodotto continuamente su tutti i canali possibili.

Un piccolo Esempio:
Quando Apple rilascia un Nuovo Iphone pensate che si limiti a dire: << Ciaoo c’e’ un Nuovo IPHONE!!!>> e tutti a comprarlo?

No, proprio no, ci saranno video sulla rete di persone molto cool che mostrano tutte le funzionalità del loro nuovo telefono, e fanno centinaia di esempi reali su come usarlo, metteranno su una pagina tutta dedicata al prodotto, con un Design perfetto per il proprio cliente tipo, spargeranno in rete centinaia di annunci di diverso tipo per diverse tipologie di persone alle quali il prodotto potrebbe piacere o servire etc etc .

bagno di-clienti

Quindi riempi il tuo sito di esempi di uso di successo per i diversi settori, esempi specifici, di applicazione del tuo sistema o del tuo prodotto, per mitigare sempre di più questa idea che il tuo prodotto non possa funzionare nel caso specifico.

Invia email a tutti quelli che conosci, ai gruppi che su internet potrebbero essere interessati al tuo prodotto e invitali a vedere il tuo sito e i tuo i prodotti.
E ad ognuno di loro indica gli esempi e i prodotti più calzanti perle loro esigenze, per raggiungerli usa tutti i canali Twitter, Facebook, Email, Blogs, Social, ma tieni in mente che il tuo obiettivo è fare attività di vendita e non azioni robotiche di Spamming.

Inoltre non cercare di buttar via tutto quello che hai prodotto con azioni sconsiderate.

azioni-sconsiderate

Crea quindi dei contenuti di qualità, concentrali in un ebook o in una serie di pagine che diano valore al tuo Messaggio e al prodotto, poi quando fai uscire queste comunicazioni cerca di estrarre il massimo da questi contenuti e dai feedback o contatti che ne deriveranno.

Smetti di pensare di essere troppo assillante, quando hai mandato una Newsletter soltanto, o hai scritto solo un post su Facebook.

Quindi piccolo riassunto:
Perche il mio sito non vende?

– Forse pensi che il tuo lavoro valga più di quanto i tuoi potenziali clienti pensino;
– I tuoi potenziali clienti pensano che le loro situazioni siano uniche e irripetibili e quindi le tue soluzioni non funzioneranno.

Come facciamo a risolvere questo Problema e vendere?

– Devi realizzare che creare un buon prodotto è il COSTO DI ENTRATA (non il punto di arrivo) e per farcela del tutto devi venderlo.
– Devi produrre esempi che mostrino al tuo potenziale cliente che il tuo prodotto va bene per lui/lei
– Devi anche eliminare l’idea di essere troppo assillante, quindi non essere assillante, siilo solo nel momento giusto.

Con questo unico caposaldo nell’animo è molto importante strutturare il proprio messaggio e mettere in atto tutte le ottimizzazioni che che rendano al meglio nella realizzazione siti ecommerce .



Lascia un commento

Clicca ‘Mi piace’ e resta informato!

Vuoi un aiuto dagli esperti del nostro Blog?

Assistenza siti web
GUIDA WORDPRESS
Guida Wordpress
GUIDA WOOCOMMERCE
Guida Ecommerce Wordpress
GUIDA OPENCART
Guida Ecommerce opencart

Le Nostre Offerte

Abbiamo scelto di creare i nostri siti internet con WordPress e fornire ai nostri Clienti il massimo della affidabilità e della potenza di questa piattaforma CMS.

offerte siti wordpress

offerte siti ecommerce

assistenza wordpress

servizi seo

offerte hosting

Contattaci

Vuoi un preventivo personalizzato?
Vuoi maggiori dettagli?
Hai commenti?

Saremo lieti di risponderti!

Newsletter

Ultimi Articoli