Migliorare Usabilità del sito internet – Migliorare il proprio sito internet

usabilità-sito-web

Scrivere un contenuto per gli utenti del web ha le sue sfide.
A capo di tutte le sfide sta quella di trovare una formula di semplicità di forma e apparenza del contenuto, perchè sia letto e capito dai nostri utenti o visitatori(potremmo chiamarla leggibilità).

Quando il tuo contenuto è altamente leggibile, il tuo pubblico è capace di digerire più facilmente le informazioni che condividi in rete; un gran risultato questo sia che tu gestisca un Blog o un ecommerce sul dominio della tua società.

Usabilità Sito Internet
In questo post vi suggeriremo una piccola serie di accorgimenti per rendere il vostro sito usabile.
Questi consigli sono basati sulle ricerche e le esperienze da noi maturate negli ultimi 15 anni di lavoro.

Naturalmente non è una guida esaustiva ma serve per darvi un idea di come si può implementare un sito web tenendo in considerazione questo parametro fondamentale.

OBIETTIVI GENERALI DEL SITO USER-FRIENDLY – Usabilità Sito Internet

Il web design e il contenuto web devono essere il connubio di sforzi del Web designer e del content manager per rendere la pagina armonica.
Le pagine Web devono essere disegnate per facilitare la lettura del contenuto attraverso l’uso corretto dei colori, tipografia e spaziatura.

In cambio il content manager deve conoscere la strategia per scrivere un testo che permetta all’utente di identificare, leggere e capire(fare propria) l’informazione che vogliamo inviare.

Teniamo quindi a mente queste 3 regole generali durante tutta la lettura:

  • – Testo e Caratteri devono essere belli e leggeri da leggere
  • – Il contenuto dovrebbe essere facile da capire
  • – Il contenuto deve essere scremabile, perchè gli utenti web, non leggono tantissimo. Gli studi mostrano che nel migliore dei casi solo il 28% del testo viene realmente letto su una pagina web.
     

Bene cosa possiamo fare per raggiungere questi obiettivi?
 

Continua a leggere per sapere di più.

1. Mantieniti il più conciso possibile -Usabilità Sito Internet

E’ risaputo che noi utenti web abbiamo una bassa soglia dell’attenzione, non leggiamo gli articoli interamente ne propriamente.
Gli studi hanno confermato che si tende a scremare il contenuto per cercare l’informazione che ci serve all’interno di una pagina, più che leggerla interamente.

Cerchiamo parole chiave, leggiamo in maniera non lineare(saltiamo qua e la invece che leggere dall’inizio alla fine)
Quest’idea è rinforzata da uno studio sull’usabilità condotto da Jackob Nielsen.
In questo studio egli parla di un 58% di miglioramento dell’usabilità di una pagina che può essere raggiunto semplicemente tagliando rudemente a metà il contenuto delle una pagine web studiate.

Articoli più corti incoraggiano la lettura, alcune formule di misurazione della leggibilità, usano la lunghezza delle frasi e delle parole come fattore che influenza la facilità di lettura e la comprensione.

Cosa possiamo fare:

  • – Andiamo subito al punto, il più veloce possibile.
  • – Tagliamo le informazioni non necessarie.
  • – Usiamo parole / frasi facili, brevi e di uso comune.
  • – Usiamo tecniche di scrittura per salvare tempo e spazio, come usare numeri invece che scriverli in lettere. (usa 100 invece che “cento” facilita la capacità di scremare testo)
  • – Testiamo il tuo stile di scrittura usando formule di leggibilità per capire quanto il tuo linguaggio fluisce.


2.Usa gli headings (Titoli) Per rompere l’articolo

Uno studio di Gerry McGovern, esperto di Usabilità, lo ha portato alla conclusione che, i lettori ispezionano le pagine in blocchi e sezioni che lui ha chiamato, blocchi di lettura.

Questo significa che quando guardiamo una pagina web, tendiamo a vederla non nella sua intierezza ma creiamo dei blocchi di informazioni. Tendiamo a leggere in compartimenti e andiamo direttamente a cercare ciò che ci interessa.

Uno studio del comportamento dell’occhio, condotto da Nielsen ha rivelato uno schema di movimento dell’occhio che potrebbe supportare la tesi che gli utenti leggano a pezzi.
Muoviamo gli occhi da sinistra verso destra, poi scorriamo in fondo la pagina con uno schema a “F”, saltando molto del testo nel mezzo.
Possiamo fare moltissimo per assecondare questi schemi di lettura.

mappadellosguardo

 

Una tattica può essere quella di rompere con dei titoli, le diverse sezioni di testo, in questo modo aiutiamo gli utenti a scremare il testo in blocchi(i blocchi sono già stabiliti da noi), secondo lo schema ad “F” infatti siamo attratti dai Titoli.
Qui sotto puoi vedere lo stesso articolo formattato con e senza Titoli.

versionideltesto-formattato

Cosa possiamo fare:

  • – Prima di scrivere un testo dividi il tuo pensiero in blocchi, predisponendo mentalmente ciò che scriverai.
  • – Usa titoli semplici e concisi.
  • – Usa parole chiave per arricchire i titoli e aiutare la scrematura.


3.Aiuta i lettori a scansionare  velocemente le tue pagine.

Come indicato dallo Studio Nielsen di cui abbiamo parlato prima, gli utenti tendono a scremare il testo, quindi se organizziamo le pagine con in mente lo schema a “F” possiamo migliorare l’usabilità di circa il 47%.

Cosa Possiamo fare:

  • – Le prime 2 parole contano moltissimo quindi selezionale attentamente, dato che gli utenti leggono solo alcune parole del titolo cercando punti di interesse a cui agganciare la loro attenzione successivamente, occhio anche ai links, anche quelli sono un punto a cui gli utenti danno molto valore.
  • – Concentra le parole chiave nel titolo di pagina, nei titoli e nei links.
  • – Usa lo stile di scrittura a piramide invertita, posizionando le informazioni importanti in cima alla pagina.

piramideinversa


4. Usa Elenchi puntati e formattazione del testo

Secondo un altro studio, gli utenti fissano più a lungo gli elenchi puntati e il testo formattato(grassetto, corsivo etc.).
Questi stili possono guadagnare l’attenzione dell’utente a causa del loro differente aspetto, ma inoltre aiutano l’utente a velocizzare la lettura riducendo all’osso i concetti e evidenziandone le parole chiave e le frasi importanti.

Cosa possiamo fare:

  • – Consideriamo la possibilità di rompere in elenchi puntati un paragrafo.
  • – Evidenziamo in grassetto e corsivo le informazioni importanti.


5. Dai Spazio a sufficienza ai blocchi di testo

Il modo in cui è disposta la battitura, può drasticamente cambiare la leggibilità (e la velocità dio lettura).

In uno studio chiamato “Leggere contenuti online: un paragone fra 4 diversi layout” i ricercatori hanno scoperto che manipolare l’ampiezza dei margini colpiva la comprensione e la velocità di lettura del testo.

07_29_15_633_file

Cosa possiamo fare:

  •  – Valutiamo la spaziatura delle nostre pagine web e modifichiamone i CSS se ne abbiamo bisogno.
  •  – Cerchiamo di capire quali parametri del nostro CSS stanno colpendo la spaziatura nel nostro testo.

 – Quelli che daranno maggiore importanza al testo sono: margin, padding, line-height, word-spacing, letter-spacing and text-indent.

Un grande vantaggio del contenuto basato sul web, è la nostra abilità di usare i link. Un uso appropriato del link può aiutare la leggibilità.

6. Usa Visuali strategiche

Foto, Grafici, infografiche valgono spesso più di mille parole.
Usare le Visuali in maniera strategica può migliorare drasticamente la leggibilità, quando per esempio essi rimpiazzano interi blocchi di testo.

Infatti uno studio che segue il movimento dell’occhio, condotto ancora da Nielsen, suggerisce che i lettori danno “piena” attenzione alle foto e alle altre immagini che contengono informazioni rilevanti.


Gli utenti comunque, ignorano certe immagini, che sono incluse come mero abbellimento e decorazione della pagina. Un altro studio riporta che il 34% di miglioramento nel tenere a mente un argomento di pagina, si ha quando le immagini in eccesso vengono rimosse.

 

visuale-occhio


Cosa possiamo fare:

  •  – Assicuriamoci di usare correttamente le immagini per supportare il contenuto testuale.
  •  – Evita le foto stock e le visualizzazioni senza valore.
  • – Via tutti a riguardare le nostre pagine web ora !!!


Seguici su facebook!

Vuoi un aiuto dagli esperti del nostro Blog?

Assistenza siti web
GUIDA WORDPRESS
Guida Wordpress
GUIDA WOOCOMMERCE
Guida Ecommerce Wordpress
GUIDA OPENCART
Guida Ecommerce opencart

Le Nostre Offerte

Abbiamo scelto di creare i nostri siti internet con WordPress e fornire ai nostri Clienti il massimo della affidabilità e della potenza di questa piattaforma CMS.

offerte siti wordpress

offerte siti ecommerce

assistenza wordpress

servizi seo

offerte hosting

Contattaci

Vuoi un preventivo personalizzato?
Vuoi maggiori dettagli?
Hai commenti?

Saremo lieti di risponderti!

Newsletter

Ultimi Articoli