Guida Opencart italiano | Ecommerce Guida

Guida Opencart Italiano 
Qui troverai una Guida completa all’uso del pannello amministrativo della piattaforma ECommerce Open Cart

 

Installazione Opencart

Scaricare Opencart 

Configurazione Client Ftp

Caricare Opencart su Hosting

Creare Database Opencart

Come Installare OpenCart

 
Tour Iniziale Front End– Utilizzo Front Store

– Navigazione negozio online

– L’header (la testata o intestazione)

– Menu’ in alto (TOP MENU)

– Slideshow (presentazione delle diapositive)

– Prodotti in primo piano

– Banner rotante

– Footer (pie’ di pagina)

– Pagine del prodotto

– Categorie

– Pagina carrello

– Crea un account

– Checkout

– Personalizzazione del front store

Area Amministrativa

– Pannello amministrativo

– Catalogo

– Categorie

Prodotti

– – Panoramica dei prodotti
– – Gestione e aggiunta di prodotti nel catalogo
– – – Scheda generale
– – – Scheda dati
– – – Scheda Link
– – – Scheda caratteristiche
– – – Scheda opzioni
– – – Scheda sconto
– – – Scheda immagine
– – – Scheda ricompensa
– – – Scheda design

– Filtri

Attributi

Opzioni

 

Nel primo capitolo di questa Guida, imparerete come completare l’installazione di OpenCart da zero.
Prima di cominciare, questi sono i requisiti del server necessario eseguire una installazione OpenCart:

● Web Server (Apache suggerito)
● PHP 5.3+ (1.5.x almeno 5.2+)
● Database (MySQLi suggerito)

Scaricare OpenCart
Per iniziare l’installazione, è necessario scaricare i file dal sito ufficiale di OpenCart.

scaricare-opencart

Nota importante: Alcuni server web non hanno il supporto FTP. Se questo è il vostro caso, utilizzare un metodo alternativo per caricare i file (SSH, web hosting online file manager, ecc).

Dopo aver installato FileZilla sul computer, aprire l’applicazione e trovare la cartella è stato estratto con i file OpenCart.

Scaricate Opencart nella la Cartella Zip dal Sito Opencart e aprite la Cartella

aprire-cartella-opencart

Tra tutti i file si vedrà, la cartella più importante, “upload”.
Essa contiene tutti i file importanti che vengono utilizzati per caricare OpenCart su un server web.
A questo punto, si deve avere un web server hosting. Se hai Bisogno di un Hosting puoi acquistarlo sulla nostra pagina Offerte Hosting.

 

Configurazione Client FTP

Ti consigliamo di utilizzare FileZilla. E ‘uno dei più popolari FTP (File Transfer Protocol) client utilizzati per trasferire i file ai server web. Si può usare per caricare i file OpenCart sul server che acquistato.

È possibile scaricare il client FileZilla cliccando qui:

Nota importante: Alcuni server web non hanno il supporto FTP. Se questo è il vostro caso, utilizzare un metodo alternativo per caricare i file (SSH, web hosting online file manager, ecc).

Dopo aver installato FileZilla sul computer, aprire l’applicazione e trovare la cartella decompressa con i file OpenCart.

Inserire i dettagli dell’account che avete configurato dopo aver acquistato l’Hosting.

Inserite quindi i dati Host(url Host) Username e Password. Quindi Cliccate Quickconnect.

file-opencart-filezilla
Dopo aver effettuato l’accesso e essersi collegati al proprio server host, si vedrà la directory principale a destra – nel nostro esempio, si chiama public_html. Questa è la cartella in cui si troverà il vostro negozio OpenCart.

Nota importante: Non tutte le installazione OpenCart vengono eseguite nella root, questo è solo il nostro esempio.

Caricare OpenCart

La posizione del sito web del sito ecommerce opencart varia a seconda se si desidera che il negozio sia visto sulla pagina principale, una sotto-cartella, un sottodominio, ecc.

Se si vuole fare di OpenCart la pagina principale, è necessario caricare i file nella cartella principale del sito.

Aprire la cartella public_html e creare una nuova directory per l’installazione OpenCart. Ad esempio,  la nostra directory si chiamerà /public_html/OpenCart22test.

cartella-principale-opencart

Trovare, la cartella locale con i file OpenCart e aprirli. Fare clic su Upload.
Questi sono i file che è necessario caricare sul server. Selezionare tutti i file, fare clic tasto destro e quindi fare clic su Carica.

carica-opencart

Questa azione potrebbe richiedere alcuni minuti. Siate pazienti.
Dopo aver terminato l’upload, ci sono due file che avete bisogno di modificare manualmente. È necessario rinominare il file config-dist.php nella directory principale, così come quello nella cartella admin

Basta eliminare la parte -dist quindi il nome del file sarà config.php.

Creare database Opencart
Abbiamo quasi finito. La prossima cosa da fare è creare il database per il tuo negozio OpenCart. Per fare questo, è necessario accedere al pannello di controllo del tuo sito (cPanel per esempio). Il pannello di controllo è dove vengono gestiti i database MySQL.

(Non tutti i web host hanno il supporto per cPanel. In questi casi, è necessario contattare il fornitore di web hosting e chiedere loro di creare un nuovo database (o dare le credenziali al loro database esistente è ne esiste uno.)

Nota importante: I dettagli per il vostro pannello di controllo devono essere consegnati dal provider di hosting.

Accedere ai database e creare un nuovo database con un nuovo nome inserendo un nome utente e una password. Così facendo, si crea un utente che deve essere aggiunto al database.

Mentre si aggiunge un utente al nuovo database, è importante assicurarsi che si aggiungano tutte le autorizzazioni esistenti.

database-opencart
Nel campo Nuovo database, immettere il nome che si desidera per il nuovo database. Chiameremo la nostra nuova base di dati nello stesso modo abbiamo chiamato la nostra directory in FileZilla – opencart22test.

 

nome_database-opencart

Aggiungere l’utente al database appena creato. Nel nostro esempio, il nome dell’utente è OCTest. Quando si è pronti, fare clic su Aggiungi (Add).

 

aggiungi-utente-database

permessi-database
Questo vi porterà alla schermata di privileges (permessi). Selezionare tutti i privilegi e confermare facendo clic su apportare modifiche.

Installare OpenCart su un sito web
L’installazione OpenCart da qui in poi è molto facile. Aprire un browser a vostra scelta e scrivere il seguente url nel campo URL:
tuosito.com/nomecartella/install
Nel nostro caso, il nome della nostra cartella è OpenCart22Test, quindi il nostro URL sarà: nostrosito.com/OpenCart22Test/install

Cliccare Enter e il nome dovrebbe Apparire

procedura-installazione-opencart-1

Cliccare Continue

procedura-installazione-opencart-3

Quando si arriva al punto della configurazione, inserire username e password che avete creato per il database nel vostro pannello di controllo (cPanel).

Poi, inserire il nome del Database che avete create.

Gli altri campi non devono essere modificati.

Cliccare Continue (Continua)

procedura-instalazione-opencart-4

 

Complimenti!
Il nuovo negozio OpenCart è stato installato!
È ora possibile visualizzare la parte front end del negozio on-line, o accreditarsi per l’amministrazione e iniziare ad imparare le impostazioni.
Ma prima di questo, non dimenticate di eliminare la directory di installazione di FileZilla per motivi di sicurezza.
Per fare questo, tornare all’applicazione FileZilla ed eliminare la cartella di installazione mediante i file caricati sul server remoto (sul lato destro).

 

Utilizzo del front store
Questa guida si pone l’obbiettivo di essere utilizzata come strumento di introduzione all’utilizzo del Front Store predefinito di Opencart.
Tema di default
Opencart si presenta con un tema di default dopo la prima installazione:

ecommerce-opencart

I prodotti visualizzati nell’immagine sono inclusi come dati di esempio con l’installazione di OpenCart.
Questi prodotti possono essere rimossi facilmente e possono essere sostituiti successivamente con i prodotti dello shop.
Questa guida fornira’ le basi di navigazione del front store con il tema di default fornito da OpenCart. Potrete comunque trovare una lista di “temi” nella extension directory di OpenCart.

<< Confronta tutte le offerte Contattaci subito >>

Navigazione Nel Negozio
Il tema di default di OpenCart rende facilmente accessibili i prodotti del negozio per i suoi clienti.
Struttura della home page
La Home page e’ presumibilmente la pagina piu’ importante del negozio, in termini di presentazione. Nella maggior parte dei casi, la home page sara’ la prima pagina con cui il cliente interagira’ (specialmente se sono arrivati al vostro negozio attraverso un motore di ricerca). Il vostro negozio on line deve essere uno strumento facile da utilizzare e allo stesso tempo deve mettere in risalto i prodotti in Home Page.
Il primo passo per prendere confidenza con l’utilizzo del front store e’ capire la struttura della home page predefinita di OpenCart.

L’header (la testata o intestazione)

header-ecommerce-opencart

L’intestazione apparirà nella parte superiore della pagina, su tutte le pagine del negozio; non soltanto nella home page.

L’header presentera’ le seguenti opzioni di navigazione:

Logo del negozio: cliccando sul logo del negozio sara’ possibile tornare direttamente alla home page;

Scelta valuta:
il cliente potra’ selezionare la valuta del prodotto cliccando sull’apposita icona;


Carrello:
Il carrello mostrera’ il numero di prodotti acquistati e il prezzo totale dell’ordine. Cliccanto sull’icona apparira’ un menu’ a tendina contenente tutti i prodotti aggiundi al carrello con la possibilita’ di “Visualizzare il carrello” o procedure per il pagamento;

Bottone di ricerca: il cliente potra’ ricercare un prodotto tra le varie categorie del negozio inserendone il nome del prodotto desiderato nell’apposito bottone di ricerca;

Testo di benvenuto:
da il benvenuto ai visitatori del sito e fornisce loro la possibilita’ di loggarsi o creare un account. Una volta loggato al cliente apparita’ la scritta: “Benvenuto (nome-login)” . Egli avra’ poi la possibilita’ di uscire attraverso il log-off.

Links: collega il cliente con la home page, l’account, il carrello, il log out e la lista dei desideri.

Menu’ in alto (TOP MENU)
Il top menu’ visualizza esclusivamente le categorie madri dei prodotti. Puoi cliccare su “categorie” per avere maggiori informazioni sul come creare e assegnare i prodotti alle varie categorie.
Proprio come l’header(testata) il top menu’ apparira’ in ogni pagina. Quando il cliente passera’ con il mouse sopra una categoria, un menu’ a tendina mostrera’ le sottocategorie della categoria madre.
Quando una categoria madre viene cliccata, il cliente sara’ indirizzato verso una pagina nella quale gli saranno mostrati tutti i prodotti relativi a quella categoria.

Slideshow (presentazione delle diapositive)

La slideshow mostra diverse immagini del prodotto alternandole in una sequenza di immagini. Dopo un certo numero di secondi un immagine lascera’ il posto alla successiva. Le immagini nella slideshow sono molto utili per mettere in evidenza alcuni prodotti e renderli facilmente accessibili per il cliente. Quando l’immagine del prodotto viene cliccata il cliente sara’ indirizzato alla pagina del prodotto.
Diversamente dal top menu (menu’ in alto) e l’header(testata), la slideshow nel default di OpenCart puo’ essere visualizzata solo in home page e in quella posizione.

slideshow-ecommerce-opencart

Prodotti in primo piano
OpenCart ti da la possibilita’ di presentare specifici prodotti nella home page.
Le sezione dei prodotti in primo piano include: immagine, nome e prezzo del prodotto; inoltre da la possibilita’di aggiungere direttamente il prodotto al carrello.

Nota bene: i prodotti in primo piano sono localizzati nella homepage di default.

prodotti-in-evidenza-ecommerce-opencart

Banner rotante
Il banner rotante nel tema predefinito mostra il marchio di fabbricazione del prodotto sotto forma di icona. Questa funzione consente al cliente di sfogliare le case produttrici dei prodotti presenti nel negozio. Quando il cliente clicca sull’icona viene indirizzato alla pagina con tutti i prodotti che rientrano nella categoria del produttore. (Es. Se si clicca sull’icona della Apple verremo indirizzati a una pagina che ci mostra tutti i prodotti Apple).
Nota bene: il banner rotante e’ localizzato nella homepage di default.

 << Confronta tutte le offerte Contattaci subito >>

Footer (pie’ di pagina)
Il pie’ di pagina e’ localizzato sul fondo di ogni pagina, non soltanto nella home page.
Questo blocco di vari link è utile per classificare le pagine rilevanti per il cliente.
La struttura organizzativa del footer puo’ essere divisa nelle seguenti sezioni:

·Informazioni: “Chi siamo”, “informazioni di consegna”, “informativa sulla privacy”, “termini e condizioni”
·Servizi per il cliente: “Contattaci”, “Restituzione”, “Mappa del sito”;
·Extra: Mio account, I miei ordini, Lista dei desideri, Newsletter.

 footer-ecommerce-opencart

Pagine del prodotto

Le pagine di default del prodotto di OpenCart seguono la struttura dell’immagine sottostante: (Header,top menu’,footer).
 
La pagina del prodotto puo’ essere divisa nelle seguenti sessioni:

prodotto-ecommerce-opencart

Categorie: tutti i prodotti del negozio saranno organizzati all’interno di apposite categorie. Il tasto categorie posizionato sul lato sinistro della pagina del prodotto consentira’ al cliente di ricercare altri prodotti per categoria.
Immagine prodotto: l’immagine del prodotto puo’ essere visualizzata sotto il titolo sul lato sinistro dello schermo, con viste del prodotto da altre angolazioni in piccoli box posizionati sotto l’immagine principale.

Dettagli del prodotto: codice del prodotto, disponibilita’, e prezzo sono mostrate sulla destra di fianco all’immagine del prodotto.

Carrello: il cliente puo’ selezionare la quantita’ e aggiungere il prodotto al carrello, alla lista dei desideri o confrontarlo.

Voto/condivisione: Sotto il carrello c’e’ un apposita sezione che consente di votare il prodotto e condividerlo sui social network.

Scheda di descrizione:
un’area specifica situata sotto il prodotto principale fornira’ una descrizione dettagliata del prodotto stesso;

Scheda di recensione: un’area specifica per il cliente consentira’ di scrivere una recensione sul prodotto.

prodotto-ecommerce-opencart

 << Confronta tutte le offerte Contattaci subito >>

Liste categoria prodotto
categorie-prodotto-ecommerce

Le liste dei prodotti consentono al cliente di visualizzare prodotti simili ad altri prodotti all’interno della stessa categoria. Questo sara’ utile specialmente per i clienti che vogliono confrontare i prodotti, (questa caratteristica che verra’ spiegata nella sezione categorie). Ci sono diversi modi per accedere alla pagina categoria. Un esempio e’ dal top menu’, quando un cliente clicca sulle categorie principali. Inoltre il cliente puo’ accedere alla pagina del prodotto cliccando su una categoria sul lato sinistro.

Come abbiamo visto in precedenza, il blocco categoria e’ situato sul lato sinistro come nella pagina del prodotto. C’e’ uno spazio sotto il titolo della categoria in alto, destinato ad aggiungere un eventuale descrizione della categoria stessa. La “Definizione di ricerca” collega l’utente alle sottocategorie della categoria principale. Le ricerche possono essere visualizzate in elenco o griglia in base alle esigenze del cliente. L’immagine sopra mostra i prodotti visualizzati in elenco. Il prodotto puo’ essere classificato in base a nome, prezzo, voto, o modello cliccando sul tasto “Ordina per”.Infine sara’ inoltre possibile scegliere di visualizzare da 15 a 100 prodotti.

<< Confronta tutte le offerte Contattaci subito >>

C’e’ una sezione che mostra ciascuno dei prodotti all’interno di una categoria attraverso l’immagine, la descrizione, il prezzo e l’opzione per aggiungere il prodotto al carrello. E’ inoltre possibile aggiungere il prodotto alla “lista dei desideri”. Un altra opzione per il prodotto e’ quella di essere confrontato con altri prodotti cliccando sul bottone “confronta il prodotto”.
Confronta il prodotto
Questa sezione consente di confrontare le specifiche del prodotto, le sue caratteristiche, il prezzo e il numero di prodotti ai quali il cliente potrebbe essere interessato.

Viene dunque data la possibilita’ al cliente di aggiungere direttamente sul carrello uno dei prodotti confrontati. Cliccando su “continua” il cliente verra’ riportato sulla home page.

Pagina carrello

pagina-carrello-ecommerce

Quando il cliente aggiunge un prodotto al carrello, potra’ accedere nella sezione carrello della spesa.
La sezione carrello della spesa mostra il prodotto selezionato attraverso le seguenti categorie: immagine del prodotto, nome del prodotto, modello, quantita’, prezzo, totale. Il cliente ha la possibilita’ di inserire un codice voucher o un codice coupon. E’ possibile inoltre visualizzare il costo di spedizione e le tasse prima di procedere per l’acquisto. Il tasto “continua” porta il cliente alla home page.

Crea un account

Prima di poter procedere con l’acquisto il cliente deve creare un account o loggarsi in un eventuale account precedentemente creato. Per effettuare il log-off non vengono richiesti dettagli.

 pagina-carrello-ecommerce 

Ci sono alcuni modi attraverso i quali e’ possibile creare un account:

1. Checkout

crea-account-ecommerce-opencart

Il primo passo consente all’utente di creare un account prima di effettuare il pagamento. Selezionando “registra account” si passa allo step numero 2 attraverso il quale il cliente potra’ visulazizzare l’account e i dettagli di fatturazione. Per l’account e la fatturazione vengono richiesti gli stessi dettagli con la differenza che viene chiesto all’utente di creare una password per il suo account. Una volta completato il secondo passo il cliente potra’ procedere verso il pagamento.

2. Testata- Crea un account

crea-profilo-carrello-ecommerce1
Cliccando sul tasto “crea un account” il cliente verra’ indirizzato nell’apposita pagina per “registrare il suo account”. Dovra’ completre sucessivamente i campi richiesti fornendo i suoi dati personali.

3. Testata-Il mio account

crea-ecommerce

Cliccando su “il mio account” nella testata il cliente sara’ indirizzato nella pagina di login. A questo punto il cliente potra’ loggarsi nel suo account o crearne uno nuovo. Nella sezione “nuovo cliente” egli potra’ cliccare sul tasto continua per essere indirizzato nella pagina di registrazione dell’account.

Checkout

Una volta che il prodotto e’ stato aggiunto al carrello il cliente potra’ procedere con l’acquisto dei prodotti selezionati. E’ possibile accedere alla pagina di checkout nella testata di tutte le pagine (sotto il box cerca). Il checkout del cliente con OpenCart e’ un processo semplicissimo che puo’ essere effettuato in 6 semplici step.

Step 1: opzioni di checkout

Il cliente puo’ loggarsi o registrare un nuovo account, o effettuare il log-off;

Step 2: Dettagli di fatturazione
I dettagli personali tra cui: nome, cognome, email, e numero di telefono sono inseriti nel form. Viene inoltre richiesto l’indirizzo.

Step 3: dettagli di consegna

Nei dati di fatturazione il cliente puo’ indicare tramite un box che i dati di consegna e fatturazione sono i gli stessi. Se i dettagli di consegna sono diversi il cliente puo’ inserire i dati nell’apposito form.

Step 4: metodi di consegna

Il metodo di spedizione viene selezionato in questo step. E’ possibile rilasciare ulteriori dettagli o commenti nell’apposito box.

Step 5: metodi di pagamento

Il cliente puo’ scegliere il metodo di pagamento e lasciare un commento nell’apposito box.

Step 6: Conferma dell’ordine

In questo ultimo passo il cliente vedra’ un resoconto del suo acquisto inclusa la descrizione del prodotto, la quantita’ di prodotto acquistata e il prezzo totale pagato.

<< Confronta tutte le offerte Contattaci subito >>

Personalizzazione del front store attraverso il pannello amministrativo
Tutte le caratteristiche elencate sopra possono essere personalizzate attraverso il pannello amministrativo. L’amministratore puo’ cambiare la posizione di alcuni prodotti, disabilitare categorie, inserire prezzi e descrizioni, inserire banner ecc. Le operazioni che possono essere svolte per brandizzare il vostro negozio attraverso il pannello amministrativo di OpenCart sono innumerevoli. Impara come connetterti al pannello amministrativo di OpenCart attraverso la pagina navigando sulla seguente pagina “utilizzo del front store”.

  

Pannello amministrativo

Attraverso il pannello amministrativo di OpenCart potrete modificare le caratteristiche dello store. Potrete inserire immagini, aggiungere prodotti, tenere traccia dei clienti, gestire i pagamenti e molto altro ancora. La personalizzazione del pannello amminstrativo attraverso la modifica dell’aspetto, della struttura, e dei contenuti del negozio influisce sul modo in cui il cliente interagisce con il vostro store.

Accesso al pannello amministrativo

Per accedere al pannello amministrativo e’ necessario inserire nel browser di ricerca il nome del vostro sito seguito da “/admin”. Se per esempio il nome del vostro sito e’ “www.cioccolateria.it” per accedere al pannello amministrativo dovrete inserire nel browser la seguente dicitura “www.cioccolateria.it/admin”. Anche se il negozio e’ situato in una sottocartella o in un sottodominio, aggiungendo la dicitura “/admin” alla fine del nome ( www.cioccolateria.it/admin)
verrete collegati con il pannello amministrativo.

pannello-amministrativo-ecommerce

Se il nome della cartella e’ cambiato durante l’installazione, la posizione del vostro pannello amministrativo sara’ cambiata con il nuovo nome. Per esempio, se il nome della cartella e’ stato cambiato in “admin1”, la nuova posizione del pannello amministrativo sara’ “www.cioccolateria.it/admin1”.

Nota bene: la modifica del nome della cartella di amministrazione e’ importante per migliorare la sicurezza del vostro negozio on line. Il file config.php deve essere modificato per indicare il percorso corretto del file e la sua posizione.

Lo username e la password saranno creati nello step numero 3 dell’autoinstallazione durante l’installazione di OpenCart. Questi dati possono essere utilizzati per accedere al pannello amministrativo
Dopo aver inserito lo username e la password negli appositi spazi, cliccando sul tasto login sarette indirizzati nel pannello di controllo. Al vostro primo accesso il pannello di controllo sara’ bianco (come vedete nell’immagine sotto) in quanto essendo il primo accesso non e’ stato ancora analizzato nessun dato.

Ingresso nel pannello amministrativo attraverso la bacheca

area-amministrativa-ecommerce

La bacheca sara’ la prima cosa che vedrete una volta entrati nell’amministrazione di OpenCart. Ci sono 3 sezioni nel pannello di controllo che vi saranno utili per comprendere le statistiche di analisi del vostro negozio:

Panoramica: OpenCart calcola automaticamente i valori delle “vendite”, “le vendite totali annuli”, “ordini totali”, “numero dei clienti”, “clienti in attesa di approvazione”, “numero di affiliati”, “affiliati in attesa di approvazione”. In questo modo sarai sempre aggiornato sulle approvazioni da fare e potrai tenere traccia delle vendite.

Statistiche: Un grafico terra’ traccia dei progressi cronoligici del negozio relativi alla quantita’ degli ordini e dei clienti nel tempo. Il valore “X” e’ il tempo, che puo’ essere espresso in: “ore”, “giorni” o mesi a seconda del range di selezione. Il valore “Y” mostra invece il numero totale degli ordini (in giallo) e il totale dei clienti (in blu).

Ultimi 10 ordini: una lista vi mostrera’ gli ultimi 10 ordini con i relativi dettagli ( “ID ordine”, “cliente”, “stato”, “data di aggiunta”, “totale” e “azione”).

Sopra la bacheca nel top menu’ e’ presente la navigazione del pannello amministrativo. Potrete navigare attraverso il “catalogo”, “estensioni”, “vendite”, “sistema”, “report” e “aiuto”. Queste sezioni saranno spiegate nel dettaglio nelle seguenti sezioni della guida utente.

 << Confronta tutte le offerte Contattaci subito >>

Catalogo

Uno sguardo all’interno del catalogo

catalogo-ecommerce-opencart

Gestire una vasta gamma di prodotti puo’ sembrare molto difficoltoso. Fortunatamente, il catalogo di OpenCart diviso in sezioni rende la gestione attraverso il pannello di amministrazione relativamente facile.

Questa guida vi dara’ una panoramica generale delle caratteristiche disponibili nella sezione catalogo. Verrai guidato nelle procedure di aggiunta dei prodotti e categorie di prodotti.

Categorie

ecommerce-categorie
Nel tema di predefinito del front store, le categorie principali sono posizionate nel top menu della home page e sulla parte sinistra della pagine dei prodotti. Queste caratteristiche di navigazione sono utili per portare il cliente a prodotti simili nella stessa categoria. Mostrando al cliente diversi prodotti situati all’interno di una categoria madre si fa in modo che egli possa confrontare le similitudini e le differenze tra un prodotto e l’altro in modo da essere bene informato prima dell’acquisto. Quando si aggiunge un prodotto al negozio, ti sara’ richiesta la categoria madre del prodotto in modo che possa essere inserito al suo interno. E’ consigliato stabilire le categorie prima dell’aggiunta sei singoli prodotti per evitare di doverlo fare sucessivamente.

Attenzione: quando si inserisce un prodotto senza aver selezionato la sua categoria madre, il prodotto non sara’ visualizzabile in nessuna categoria del negozio. In questo modo il prodotto puo’ essere trovato esclusivamente se il cliente dicita nel tasto cerca il “nome” del prodotto, oppure se il cliente visita la pagina del produttore del prodotto.
In conclusione se si vuole dare una maggiore visibilita’ al prodotto nel front store, e’ fortemente consigliato creare la categoria madre prima dell’aggiunta del singolo prodotto.

Per accedere alla pagina categorie nell’amministrazione, e’ necessario scorrere con il mouse sopra il tasto “catalogo” e selezionare poi dal menu’ a tendina la categoria. In questo modo sarete indirizzati ad una pagina che vi mostrera’ le categorie presenti nel negozio. (vedi foto)

Le categorie visualizzate nell’immagine sono quelle presenti con l’installazione predefinita. E’ possibile cancellare le categorie predefinite per fare spazio alle categorie che intendete inserire per i vostri prodotti. Per cancellare una categoria fare click sul box relativo alla categoria. Una volta selezionato il box sara’ possibile cancellare la categoria facendo clic su “cancella” in alto a destra. Questa operazione dovrebbe rimuovere completamente la categoria selezionata.

Il simbolo “>” porta da una categoria madre a una sottocategoria. “Computer & Cellulari > Windows” indica che “Windows” e’ la sottocategoria annidata sotto la categoria madre “Computer e Cellulari”.

Il numero sotto la sezione ordine indica l’ordine in cui le categorie vengono visualizzate nel top menu e nel box categoria della pagina del prodotto. Se per esempio Computer ha come numero di ordine “1” sara’ catalogato prima di Cellulari che ha come numero di ordine 2 in quanto ha maggiore priorita’.
Se si decide di lascira bianca la casella dell’ordine le sezioni saranno automaticamente organizzate in ordine alfabetico.

Cliccando su “modifica” sotto “azione” l’amministratore sara’ indirizzato in un form nel quale sara’ possibile cambiare le informazioni di categoria. Un click su “inserisci” consentira’ al padrone del negozio di inserire piu’ prodotti.

Creazione di una categoria

Prima di imparare ad aggiungere i prodotti, e’ necessario capire come si crea una categoria di un prodotto. La categoria di un prodotto e’ infatti una caratteristica fondamentale di OpenCart. OpenCart organizza infatti la struttura del negozio online proprio tramite queste categorie di prodotto. Ogni categoria di prodotto avra’ il suo spazio nel negozio per mostrare tutti i prodotti disponibili al suo interno.

Organizzare i prodotti all’interno delle categorie e’ utile per navigare facilmente all’interno sia dello store che del pannello amministrativo. Creare delle categorie prodotto consente all’amministratore di tenere traccia di specifici prodotti all’interno delle categorie.

Prodotti

Prodotti nell’amministrazione
I prodotti sono il pane e il burro del negozio OpenCart. Inoltre, e’ importante che si impari come gestire l’inventario dei prodotti del tuo negozio usando il pannello amministrativo. Prima di aggiungere i prodotti, bisogna essere sicuri di avere tutte le informazioni riguardo i prodotti che intendiamo aggiungere al negozio. Per fornire informazioni dettagliate dei vostri prodotti ai vostri clienti, OpenCart richiede che queste informazioni siano raccolte in anticipo. Piu’ informazioni fornirete a OpenCart sul vostro prodotto piu’ infotmato sara’ il cliente sull’acquisto che dovra’ effettuare sul vostro negozio.

Panoramica dei prodotti
La sezione dei prodotti alla quale si accede attraverso il catalogo, mostrera’ tutti i prodotti disponibili nel negozio.

Ogni riga del prodotto conterra’ le seguenti informazioni:

Immagine;
Nome prodotto;
Modello;
Prezzo;
Quantita’;
Stato: selezionando “abilita” si rende il prodotto visibile nel negozio. Selezionando “disabilita” il prodotto non sara’ piu’ visibile.

Selezionando il box nella prima colonna visualizzeremo le informazioni del prodotto all’interno della stessa riga. Una volta selezionato si potra’ scegliere se copiare o cancellare il prodotto. Il “coipia” duplichera’ il prodotto e le sue informazioni di categoria. “Cancella” rimuovera’ il prodotto selezionato (incluse le sue informazioni) completamente.

prodotti-opencart-ecommerce

Se si desidera cercare un prodotto nella lista prodotti, si puo’ utilizzare il “filtro” come scorciatoia per cercarlo. Per maggiori informazioni sul filtro visitare la sezione “filtro”. Premendo il pulsante “inserisci” in alto a destra l’amministratore sara’ indirizzato su un form per aggiungere nuovi prodotti.

Gestione e aggiunta di prodotti nel catalogo
La lista completa dei prodotti puo’ essere trovata sotto Categorie > Prodotti. Se e’ la prima volta che visualizzi la sezione prodotto, noterai che ci saranno i prodotti predefiniti rimasti dopo l’installazione. Questi prodotti possono essere utilizzati per esplorare le caratteristiche di OpenCart prima di lanciarsi nell’utilizzo del negozio. E’ necessario eliminare questi prodotti per fare spazio a quelli nuovi che si desidera inserire.

Per eliminare i prodotti predefiniti:

1) Spunta il box a sinitra della “colonna immagine” nella lista. In questo modo dovresti selezionare tutti i prodotti della pagina.
2) Clicca il tasto “cancella” in alto a destra nella pagina.
3) Premi “OK” quando una finestra di pop up ti chiedera’ “ cancellazione/installazione non puo’ essere annullata. Sei sicuro di voler fare questo?”

Dovrebbe esserci ora una lista bianca per aggiungere i proprio prodotti. Il tasto “inserisci” porta l’amministratore nella pagina che richiede le informazioni dei prodotti sotto le seguenti schede:

<< Confronta tutte le offerte Contattaci subito >>

Scheda generale

Il formato della tabella generale e’ uguale e’ uguale alla tabella generale per la creazione di una categoria di prodotto, con l’aggiunta delle seguenti caratteristiche schede di prodotto:

-Nome del prodotto;
-Descrizione Meta Tag: per descrivere la pagina per i motori di ricerca;
-Parola chiave dei Meta Tag: simile alla descrizione dei meta tag, ma richiede delle parole chiave per descrivere il prodotto.
– Descrizione: testo che descrivera’ il prodotto nella pagina del prodotto stesso, per essere visto dal cliente nel front store del negozio.
-Tags del prodotto: Un tag per descrivere il prodotto al cliente. Se un cliente digita questo tag nel bottone cerca che si trova in alto, il prodotto sara’ visualizzato nei risultati di ricerca.

scheda-prodotto-ecommerce

Scheda dati

La scheda dei dati include tutti i criteri dei prodotti che saranno inclusi nella pagina prodotto nel front store visualizzato dal cliente:

scheda-generale-prodotto-ecommerce-opencart

Completa gli spazi che visualizzi nell’immagine con le seguenti informazioni:

-Modello: crea un modello numerico per il prodotto utilizzando una combinazione di lettere e numeri(richiesto).
-SKU: un codice casuale per il prodotto;
-UPC(codice universale di prodotto): codice a barre del prodotto;
-Locazione: dove e’ localizzato il prodotto;
-Prezzo: Inserisci un prezzo per il prodotto;
-Classe fiscale: seleziona una tassa per questo prodotto in Impostazioni > Localizzazione > tassa. Questo applichera’ la tassa al prodotto. Seleziona “nessuna” se non si vogliono applicare tasse al prodotto.
-Quantita’: la quantita’ del prodotto disponibile nel negozio;
-Quantita’ minima: la quantita’ minima di prodotto che il cliente deve acquistare per aggiungere il prodotto al carrello.
-Sottrazione dal magazzino: selezionado su “si” si sottrae il prodotto acquistato dal magazzino. ( Se per esempio ci sono 100 computer e il cliente ne acquista 2, verra’ cambiata la quantita’ a 98 computer.
– Non disponibile: E possibile mostrare uno dei seguenti messaggi quando la quantita’ di un determinato prodotto e’ 0: “non disponibile”, disponibile in magazzino, 2-3 giorni, pre ordine.
-Spedizione: se il prodotto richiede spedizione selezionare si o no.
– Parole chiavi SEO: crea una parola chiave per l’ottimizzazione del prodotto nei motori di ricerca. Questa parola chiave verra’ visualizzata nell’url della pagina del prodotto. La parola chiave scelta deve essere unica per ogni prodotto.
-Immagine: cliccando su “sfoglia cartelle” l’amministratore verra’ condotto su image manager per caricare una nuova immagine.
-Data disponibilita’: Inserire la data nella quale il prodotto sara’ disponibile.
-Dimensioni: Inserire l’altezza, la larghezza e il peso del prodotto;
-Unita’ di misura lunghezza: determinare l’unita’ di misura per la lunghezza;
-Peso: inserire un numero per il peso;
-Unita’ di peso: inserire l’unita’ di peso da inserira in “peso”;
-Stato: “abilita” rende il prodotto disponibile sullo store. Disabilita permette di modificare il prodotto nell’amministrazione ma lo rende invisibile nel front store.
-Classificazione ordine: quando il prodotto e’ classificato in una lista, un numero assegna la priorita’. Un prodotto con una classificazione 2 sara’ posizionato piu’ in alto rispetto a un prodotto con una classificazione 3, ma piu’ in basso di un prodotto con classificazione 1.

 << Confronta tutte le offerte Contattaci subito >>

Scheda Link:
La scheda dei link specifica in quali pagine di OpenCart saranno esposti i prodotti:

-Produttore: selezionando chi e’ il produttore, il prodotto sara’ posizionato nella pagina di quello stesso produttore.
-Categorie: spunta le categorie nelle quali vuoi inserire il prodotto. Il prodotto sara’ inserito nella pagina di categoria nello store.
-Filtri: seleziona i filtri che vuoi applicare a questo prodotto se il modulo filtri e’ attivo.
-Negozi: cerca quali negozi vendono questo prodotto. Clicca su default se c’e’ un solo negozio da gestire.
-Download: se il prodotto e’ scaricabile, seleziona il file che sara’ incluso nell’acquisto;
-Prodotti correlati: In questo spazio, digita i prodotti correlati al relativo prodotto. Questi prodotti saranno mostrati nella pagina di prodotto visualizzata dal cliente. Quando digiti nello spazio, un menu’ a tendina apparira’ con tutti i prodotti correlati.

schema-prodotto-ecommerce-manufattura-opencart

Scheda caratteristiche:

Le caratteristiche sono le specifiche visualizzate durante la comparazione di un prodotto. Le caratteristche o qualita’ sono originariamente create sotto Catalogo > Attributi. In Catalogo > Prodotti, si assegna un attributo al prodotto specifico. Se OpenCart e’ stato appena installato sara’ in bianco. Premere “aggiungi” per visualizzare il form. Inserire negli spazi bianchi nomi e informazioni, cliccare infine su “aggiungi attributo”.

attributo-prodotto-ecommerce-opencart

Se per esempio un cliente vuole confrontare la misura di un monitor con un altro, e’ possibile creare un attributo per il prodotto. Sotto “attributo” possiamo scrivere “dimensioni monitor”; nel box possiamo inserire le dimensioni del monitor e cliccare poi su “aggiungi attributo”.

Scheda opzioni

Le opzioni sono un extra che il cliente puo’ applicare al prodotto prima di aggiungerlo al carrelo della spesa. Le opzioni sono create in Catalogo > Opzioni, dopodiche’ assegnate al prodotto che e’ stato creato in Catalogo > Prodotto.

opzione-prodotto-ecommerce-opencart

Un esempio di opzione e’ “taglia” (inteso come misura). Si inizia inserendo “taglia” nel box di ricerca. La taglia dovrebbe apparire nel menu a tendina. Una volta selezionata si clicca sul pulsante verde “aggiungi”. Sulla destra “aggiungi opzione valuta”.
Le opzioni “valuta” sono state precedentemente create in Opzioni sotto la sezione Catalogo. In questa sezione possono essere aggiunte varie opzioni, come per esempio “larghezza”. Per far si che venga scalato in automatico dal magazzino il numero di prodotti acquistati e’ necessario selezionare “SI” in “sottrazione dal magazzino”. Puo’ essere aggiunto un aumento di prezzo. Clicca l’opzione “aggiungi valore” per assegnare questa informazione a quello specifico valore. E’ possibile cliccare su rimuovi per eliminare l’opzione valore.

<< Confronta tutte le offerte Contattaci subito >>

Scheda sconto:
Per aggiungere uno sconto e’ necessario inserire nella scheda i seguenti valori:

-Gruppo cliente: un gruppo cliente (creato in Vendita > Cliente > Gruppo) che corrisponde a determinati criteri per utilizzare lo sconto;
-Quantita’: il numero massimo di prodotti al quale puo’ essere applicato lo sconto.
-Priorita’: aggiungere un numero di priorita’ come 1,2,3 determinera’ quando questo sconto verra’ applicato all’ordine del cliente. 1 applichera’ il primo sconto mentre 2 il secondo e cosi’ via.
-Prezzo: il prezzo scontato;
-Data inizio: data di inizio dello sconto;
-Data fine: l’ultima data disponibile per utilizzare lo sconto; la data nella qualo lo sconto terminera’.

Premi “aggiungi sconto” dopo aver inserito le informazioni. Clicca su rimuovi per rimuovere lo sconto da un determinato prodotto.

aggiunta sconto-ecommerce-opencart

Scheda speciale:
La scheda speciale e’ identica alla scheda di sconto, l’unica differenza sta nel fatto che questa offerta verra’ considerata speciale e non uno sconto. Inserisci nel gruppo cliente: quantita’, priorita’, prezzo, data di inizio e data finale dell’offerta.

Scheda immagine:
I tag delle immagini fanno si che l’amministratore possa aggiungere delle immagini nella pagina del prodotto. L’immagine principale e’ stata gia’ caricata nella scheda dati dei prodotti, dunque ci si deve ricordare che queste immagini saranno inserite sotto l’immagine principale nella pagina prodotto.

immagine-prodotto-ecommerce-opencart

 

E’ possibile cliccare su “aggiungi immagine”, dopo su “sfoglia” per selezionare un immagine dell’image manager. Si puo’ assegnare un numero per determinare l’ordine. “1” fara’ si che l’immagine selezionata sara’ la prima immagine aggiunta, 2 la seconda, 3 la terza ecc. L’immagine sopra e’ un esempio di una pagina prodotto. L’immagine principale e’ stata aggiunta nella scheda dati. Le immagini secondarie sono state aggiunte nella scheda immagine. Alla prima immagine a sinistra e’ stato assegnato il numero 1, mentre alle altre e’ stata assegnata una priorita’ piu’ bassa (2,3,4..ecc).

Scheda ricompensa

La ricompensa e’ una caratteristica che OpenCart assegna ai “clienti affezionati” che hanno acquistato di piu’ rispetto agli altri sullo store. I clienti possono usare questi punti per acquistare prodotti dal negozio. Puoi decidere quanti punti premio servono al cliente per acquistare un determinato prodotto. Se non vuoi assegnare al prodotto la caratteristica di essere acquistato con dei punti premio puoi sempre lasciare lo spazio in bianco.

Scheda design
Se vuoi che un prodotto sia disponibile su altre pagine oltre a quella del prodotto, puoi disabilitare alcune pagine in modo da includere quel prodotto in quella determinata pagina.

 

Filtri
I filtri sono una nuova caratteristica introdotta nel catalogo web in OpenCart v. 1.5.5. Essi sono utilizzati per raggruppare prodotti specifici che possono essere sucessivamente posizionati in pagine specifiche di layout nel front store. Questa caratteristicha rispetto alle tradizionali opzioni di ricerca Opencart, da maggiore controllo all’amministratore del sito per decidere dove i prodotti devono essere visualizzati dal cliente.

 

Per creare un nuovo filtro si deve cliccare su inserisci. Sarete sucessivamente indirizzati a un form che vi richedera’ le seguenti informazioni sul nuovo gruppo di filtro.

filtri-opencart

 

Ogni gruppo di filtri ha svariati nomi i quali possono essere ordinati in base alle vostre preferenze. La classificazione dei nomi del filtro influenza l’ordine dei filtri come abbiamo visto nel front store.

 

I gruppi del filtro e sucessivamente i nomi dei filtri possono essere relazionati a qualsiasi gruppo di prodotti. Questo da la possibilita’ di determinare quali prodotti possono essere visti in diversi layout e pagine del front store. Il gruppo di filtro esposto sopra è designato per i cookie e i nomi dei filtri includono tipi di cookie. In seguito è possibile collegare questi filtri ai prodotti del nostro negozio.

 

Per poter utilizzare questa caratteristica dei filtri e’ necessario abilitare il modulo filtro sotto “Moduli” e posizionarlo nel layout. Nell’esempio della seguente immagine il filtro sara’ posizionato nella colonna destra (column right) della pagina.
Per attivare i filtri di una specifica categoria, il filtro deve essere posizionato nella categoria scheda dati. Inoltre, tutti i prodotti che volete legare attraverso i filtri devono essere aggiunti nella scheda link quando modificate il prodotto. I prodotti possono essere legati selezionando Gruppo Filtro > Nome Filtro.
La prossima immagine mostrera’ come il filtro Cookies > Chocolate chip sia legato al prodotto Cookie-Mix and Heart Cookies. Da quando questo particolare filtro e’ posizionato nella categoria dessert possiamo vedere il raffinato box di ricerca nella colonna di destra dell’immagine. Quando il cliente spunta uno dei nomi dei filtri e clicca su “ricerca raffinata”, sara’ reindirizzato alla pagina categoria dessert con tutti i prodotti legati a quel filtro.

 

Caratteristiche amministrazione

La sezione attributi rende possibile la modifica degli attributi tra prodotti a confronto. Quando il cliente vede i prodotti nel front store, ha la possibilita’ di aggiungere il prodotto a “aggiungi per confrontare” per analizzare similitudini e differenze tra i prodotti del negozio. Gli attributi possono essere utilizzati per descrivere le dimensioni, il peso, il colore e altre specifiche del prodotto che possono essere confrontate. E’ possbile creare questi attributi nel Catalogo > Area attributi. Per aggiungere attributi direttamente ai prodotti, vedere la scheda attributi sotto “Prodotti”.

Nota bene: prova a creare attributi che possono essere utilizzati per specifiche categorie di prodotto. Se per esempio il tuo negozio vende monitor di computer potresti creare l’attributo “Risoluzione schermo”. Questo attributo deve essere aggiunto a tutti i computer del tuo store. In questo modo il cliente potra’ confrontare due monitor di computer, invece che confrontare un monitor di computer e un prodotto casuale con attributi differenti.

Gruppi di attributi

Un gruppo di attributi contiene relative caratteristiche che possono essere confrontate in “Comparazione Prodotto”. Attributi come “velocita’” e “numero di core” possono essere inseriti entrambi sotto la categoria “Processore”.

Gruppi-attributi-opencart

Per creare un gruppo di attributi e’ necessario andare su Catalogo > Attributi > Attributi di gruppo e cliccare poi su “inserisci”. Questo form richiede esclusivamente il nome da inserire nel campo “Attributo nome gruppo”. L’aggiunta dell’ordinamento e’ facoltativa. In caso si decida di aggiungere l’ordinamento i prodotti saranno ordinati sotto “Conftonto prodotto”. I gruppi di attributo creati possono avere attributi individuali che si possono aggiungere sucessivamente.

Creare un attributo

In Cataologo > Attributi, gli attributi possono essere creati modificati o cancellati.

Per creare un nuovo attributo cliccare su inserisci. Questo tasto portera’ a una pagina nel quale saranno richiesti: Nome Attributo, Attributo Gruppo, Ordinamento.

Gruppi-attributi-opencart

L’ordinamento determina la posizione dell’attributo se il prodotto ha diversi attributi assegnati. Il “Gruppo Attributo” e’ il gruppo piu’ grande di attributi al quale quel particolare attributo apparterra’ una volta assegnato.

Attributi nel front store

A questo punto della guida dovreste essere abbastanza pratici con la creazione degli attributi dalla sezione amministrazione. Dunque vediamo come la creazione di un attributo nel back-end possa condizionare il front store. Nel seguente esempio l’obbiettivo e’ quello di aggiungere un gruppo attributo “Display” per aiutare il cliente a confrontare le differenze tra gli attributi “rapporto di aspetto” (aspect ratio) e “Dimensioni monitor” (monitor size).

Creare un attributo e un gruppo attributo per il confronto di un prodotto

Il primo passo e’ quello di creare un gruppo attributo generico per inserire poi gli attributi individuali. Creeremo ‘Display’ come nostro gruppo di attributi nella sezione Catalogo> Attributi> Attributi Gruppi.

gruppi-attributi-guida-opencart

Il prossimo passo e’ quello di creare gli attributi specifici “Aspect Ratio e Monitor Dimensions”, con la descrizione sotto Catalogo > Attributi > Attributi.

attributi-specifici-opencart-ecommerce

Nell’esempio dell’immagine sopra e’ stato scritto il nome “Aspect Ratio”, a questo punto si assegna il nome inserito al gruppo “Display”. Assegnamo infine il numero 1 se si vuole che questo attributo sia visualizzato per primo nella classifica di attributi all’interno del gruppo “Display”.

<< Confronta tutte le offerte Contattaci subito >>

Se si clicca su “Salva”, “Aspect ratio” sara’ aggiunta alla lista di attributi. Se si crea un altro attributo di nome “Dimensioni monitor” per esempio e gli assegnamo e nell’ordinamento gli assegnamo il numero “2”, vedremo che dimensioni monitor apparira’ sotto “Aspect Ratio” sotto il confronto dei prodotti.

Assegnare un attributo a un prodotto

Ora che sono stati creati gli attributi, dobbiamo modificare i singoli prodotti in modo che contengan questi attributi. Per essere coerenti, si aggiungono “Aspect Ratio” e “Dimensioni Monitor” a tutti i prodotti. E’ necessario evitare uno scenario dove il cliente ha necessita’ di confrontare due prodotti specifici, ma solo uno o due dei prodotti abbiano “Aspect Ratio” nella lista di comparazione.

Per aggiungere attributi direttamente al prodotto si va su Catalogo > Prodotti, e si clicca su modifica. Nella “Scheda Attributi”, si aggiunge Aspect Ratio e Dimensioni Monitor su tutti i nostri prodotti. Il prossimo dettaglio della descrizione deve essere aggiunta manualmente, dunque aggiungiamo 16:10 ad “Aspect Ratio” e 19.3” x 27.2” alla dimensione monitor. Come si vede sotto, quando iniziamo a digitare “Monitor”, entrambi gli attributi di gruppo e i nomi attributi sono mostrati nel menu’ a tendina.

aggiungi-attributi-prodotto-opencart

Vista degli attributi nel confronto dei prodotti

Nel front store sono stati aggiunti il Sony VAIO e l’ HP LP3065 nella comparazione dei prodotti nelle rispettive pagine dei prodotti. Sotto i dettagli prodotto possiamo vedere gli attributi del gruppo “Display” (evidenziata nel box rosso). Dato che al gruppo abbiamo assegnato il numero 1 nell’ordinamento questo sara’ il primo attributo ad essere mostrato. All’interno del gruppo “Display”, gli attributi “Aspect Ratio” e “Dimensioni monitor” sono classificati in base al numero di ordinamento che gli e’ stato assegnato.
Il testo specifico incluso nella sezione attributi sotto Prodotti e’ mostrato sotto ogni colonna del rispettivo prodotto.

ecommerce-opencart-attriubuti-visualizza

 

I clienti in questo modo saranno più informati effettuando le comparazioni e i confronti tra le caratteristiche dei prodotti prima dell’acquisto. Imparando a utilizzare i gruppi di attributi con i prodotti e’ possibile ad aumentare il livello di soddisfazione del cliente.

Opzioni

La sezione opzioni, sotto catalogo, consente di personalizzare i dettagli che vede il cliente sul prodotto. Nella pagina prodotta, le Opzioni disponibili sono visualizzate sotto il prezzo. L’opzione per questo prodotto devono essere selezionate prima dal cliente che puo’ aggiungere il prodotto al carrello della spesa.

La seguente immagine mostra le opzioni di default, ma e’ possibile modificarle o cancellarle. Sostanzialmente, le opzioni possono essere create per incastrarsi ovunque siano necessarie al cliente per acquistare il prodotto. Il bottone “Inserisci” vi portera’ alla creazione di una nuova opzione.

opzioni-ecommerce-opencart
Per esempio, se si vuole che il cliente scelga la dimensione di un prodotto particolare si puo’ creare un opzione “Taglia”.
Il box mostrera’ una serie di modi per esporre l’opzione:

Scelta: “Select”, “Radio”, “Checkbox”, “Immagine”
Input: “Text”, “Textarea”
File: “File”
Dati: “Date”, “Time”, “Date & Time”

opzioni-commercio-elettronico-opencart


Per l’opzione “taglia”, sono state create 3 possibilita’: “small”, “media”, “grande”. E’ possibile aggiungere immagini al prodotto, ma finche’ ci si riferisce alla taglia la “misura” sara’ sufficiente. Sarebbe appropriato avere delle immagini dei colori nell’opzione “Colore”.

Aggiungere opzioni ai prodotti
Per applicare delle opzioni ad un specifico prodotto, e’ necessario modificare l’opzione scheda sotto Catalogo>Prodotti. E’ possibile inoltre creare delle opzioni prima di aggiungere il prodotto, sucessivamente possono essere aggiunte durante la creazione del prodotto nella Scheda Opzioni.

Opzioni nel front store
Nel seguente esempio aggiungeremo opzioni nel prodotto di esempio Ipod Classic fornito all’installazione.

La seguente immagine e’ stata presa della pagina del prodotto ipod classic. Possiamo vedere che i dettagli di prodotto come: produttore, codice prodotto disponibilita’ e prezzi danno dei dettagli sul prodotto affianco alla pagina prodotto. L’unica opzione con la quale e’ possibile interagire e’ “Qty” o quantita’. Nello spazio bianco il cliente potra’ inserire il numero di ipod classic che desidera aggiungere al carrello.

opencart-ecommerce-opzioni

L’esempio sopracitato si pone l’obbiettivo di aggiungere opzioni per personalizzare il tipo di Ipod Classic che sara’ acquistato dal cliente. Sotto Catalogo > Opzioni vanno inserite le nuove opzioni con diverse opzioni di valori. OpenCart consente quattro tipi differenti di opzioni al cliente che sono: Choose, Dati, Input, File.

<< Confronta tutte le offerte Contattaci subito >>

Choose type

La scelta Tipo consente al cliente di selezionare specifici valori di opzione. Tra queste scelte di tipo
ci sono le seguenti sotto-categorie di scelta:

Select: fornisce un menu a tendina dove il cliente deve selezionare un valore;
Radio: Puo’ essere fatta un unica selezione radio. Cliccando su un’altra selezione viene deselezionata la precedente.
Checkbox: Opzioni multiple di valore possono essere controllate dal checkbox.
Immagine: da una selezione radio affianco a una piccola immagine.

Nel negozio sono presenti ipod classici di vari colori: neri, grigi e bianchi. L’opzione di nome per descrivere questi colori sara’ “Colore”. Si e’ deciso che si vuole usare l’opzione type radio per mostrare le opzioni di colore. Si vuole che questa opzione sia la prima sulla lista, dunque si inserisce il numero 1 nell’ordinamento. Si aggiungono 3 colori : nero, bianco, argento. Volendo si possono caricare le immagini degli ipod nei vari colori.

elenco-opzioni-opencart

Successivamente ci si sposta nella scheda opzioni per aggiungere la nostra opzione ad un prodotto sotto Catalogo > Prodotti. Si clicca l’icona verde “+”, per portare la nostra opzione di colore sotto Catalogo > Opzioni. Nella colonna Opzione valori sono stati aggiunti 3 valori che sono il nero, l’argento e il bianco. Inoltre e’ stata aggiunta la quantita’ di ogni prodotto disponibile di quel colore, si e’ cliccato “si” per sottrarlo dallo stock e sono stati aggiunti 10 punti premio. Si poteva aumentare o ridurre il prezzo del prodotto in base al colore selezionato o indicare il peso del prodotto ma abbiamo scelto “no”.
Il salvataggio dell’opzione colore nella scheda opzioni cambiera’ automaticamente come il prodotto sara’ visualizzato nella sua stessa pagina. La pagina del prodotto puo’ essere vista nell’immagine sucessiva.Possiamo dunque vedere che una nuova opzione (“Available Options”) e’ stata inserita sotto il prezzo. L’asterisco rosso significa che questa opzione puo’ essere selezionata prima di aggiungere il prodotto al carrello. Se il cliente non ha selezionato il colore del prodotto non potra’ aggiungerlo al carrello della spesa.

 

File
Il tipo di file richiede al cliente di caricare un suo file prima di aggiungere il prodotto al carrello. Nel nostro esempio vogliamo che il cliente carichi un immagine in modo da poter aggiungere sucessivamente l’immagine alla custodia ipod personalizzata. C’e’ un unica opzione sotto Tipo di file ed e’ chiamata “File”.

Quando ci spostiamo sull’opzione scheda sotto Catalogo > Prodotto per aggiungere un opzione al prodotto, c’e’ solo una selezione per richiedere il file o no. Non c’e’ nessun’altra opzione visualizzata fino a quando il cliente non avra’ caricato il suo file personale dal suo computer.
Il risultato del salvataggio di questa opzione e’ visualizzabile sulla pagina del prodotto Ipod Classic. L’ordinamento 2 posiziona il file type sotto l’opzione colore. Quando il cliente clicca sul bottone “Carica file”, il cliente potra’ selezionare un file dal suo computer che sara’ incluso nel checkout.

carica-file 

Data
L’opzione data consente 3 tipi di selezione: Data, Ora o Data e Ora.
Per il nostro prodotto, vogliamo che il cliente specifichi la data per la consegna, dunque chiamaremo questa opzione “Delivery Date” (data di consegna). Abbiamo selezionato la data perche’ non vogliamo che l’ora sia inclusa. Abbiamo aggiunto come numero di ordinamento “4” in quanto vogliamo che questa sia l’ultima opzione visualizzata dal cliente prima di aggiungere il prodotto al carrello.

opzione-data
Nella scheda opzione possiamo determinare questa e’ un opzione rischiesta e quale data vogliamo includere nello spazio. Il cliente potra’ cambiare la data usando il calendario nella pagina del prodotto.

opzione-data2
Il risultato puo’ essere visto nell’immagine seguente che si riferisce alla pagina del prodotto.

data-consegna

Input type

L’input consente un testo o un’area di testo. La differenza tra testo e area di testo sta nel fatto che il testo e’ una riga vuota che deve essere compilata mentre l’area di testo da uno spazio maggiore per i commenti. Per il nostro ipod abbiamo deciso di aggiungere la sezione “Incisione Nome” per poter incidere il nome del cliente sul prodotto. Il cliente dovra’ dunque inserire il suo nome e il suo cognome. Abbiamo assegnato come numero di ordinamento “3” in quanto vogliamo che “Incisione Nome” risulti posizionata sopra “Data di spedizione”.

opencart3

Nella scheda Opzioni della sezione Prodotti abbiamo deciso che questa opzione non ha bisogno di essere richiesta per proseguire con l’acquisto. Nell’opzione valore abbiamo inserito la scritta “Nome e Cognome”, in modo che il cliente sappia che deve inserire il proprio nome e cognome nella casella.

nome-cognome

Quando l’opzione e’ stata salvata, possiamo vedere la sezione incisione nome tra la data si spedizione e l’upload del file. L’asterisco rosso non e’ presente perche’ abbiamo selezionato “no” sotto “richiesta”. Il cliente potra’ dunque inserire il suo nome e il suo cognome nell’apposito spazio.
Opzioni mostrate nel carrello della spesa

<< Confronta tutte le offerte Contattaci subito >>

inserimento-nome-cognome
Quando il cliente aggiunge il suo prodotto al carrello, il carrello mostrera’ l’ipod classic sotto la colonna “nome prodotto”. Tutte le ozioni selezionate saranno incluse sotto Ipod classic. Quando il cliente uscira’ le opzioni saranno incluse.
Familiarizzando con l’utilizzo di queste opzioni migliorerai il processo di transazione di OpenCart con il vostro cliente

 riepilogo

Summary
software image
Author Rating
1star1star1star1star1star
no rating based on 0 votes
Software Name
Opencart
Operating System
PHP+ Mysql
Software Category
Ecommerce
Price
Free


4 comments on “Guida Opencart italiano | Ecommerce Guida
  1. The Jewelry Store ha detto:

    Cool article, It was helpful.

  2. seo ha detto:

    Ho appena fatto una scansione del vostro sito . Siete degli eroi !!! Praticamente ovunque . Complimenti

  3. Gioielli online ha detto:

    Bell’articolo!

Lascia un commento

Clicca ‘Mi piace’ e resta informato!

Vuoi un aiuto dagli esperti del nostro Blog?

Assistenza siti web
GUIDA WORDPRESS
Guida Wordpress
GUIDA WOOCOMMERCE
Guida Ecommerce Wordpress
GUIDA OPENCART
Guida Ecommerce opencart

Le Nostre Offerte

Abbiamo scelto di creare i nostri siti internet con WordPress e fornire ai nostri Clienti il massimo della affidabilità e della potenza di questa piattaforma CMS.

offerte siti wordpress

offerte siti ecommerce

assistenza wordpress

servizi seo

offerte hosting

Contattaci

Vuoi un preventivo personalizzato?
Vuoi maggiori dettagli?
Hai commenti?

Saremo lieti di risponderti!

Newsletter

Ultimi Articoli