Come creare una descrizione prodotto per un sito ecommerce

descrizione-prodotto-ecommerce
Dalla scrittura di una descrizione originale del prodotto, fino all’aggiunta di call-to-action, in questo articolo vi spieghiamo come creare la descrizione prodotto per le pagine del vostro sito e-commerce, che attraggano sia i motori di ricerca, che navigatori web che poi trasformerete in clienti.

Le Pagine prodotto di un negozio online, tendono ad essere tra le più trascurate pagine sul Web.
Troppo spesso, i proprietari di negozi di commercio elettronico sono inclini ad offrire solo dettagli di base di un articolo sulla pagina prodotto.

Oggi, in Italia, per un sito e-commerce medio, la descrizione del prodotto si compone di dimensione, colore e un immagine del prodotto, sempre insufficienti come dettagli per dare una chiara idea del prodotto, che deve essere acquistato.

Se questo è tutto quello che offrite sulle pagine prodotto ecommerce , non sarete convincenti con i clienti, ne per Google, come invece, potenzialmente sarebbe possibile.
Brevi descrizioni, e poca attenzione,  forniscono molto raramente, informazioni sufficienti a incoraggiare gli acquirenti a fare un acquisto online, ma questo vale anche anche offline, nel mondo reale.

Ogni descrizione prodotto dovrebbe essere unica, convincente e dovrebbe essere la replica della vostra migliore performance di vendita. Una descrizione del prodotto dovrebbe includere nel testo, le parole chiave per i motori di ricerca (SEO) e contenere magari anche un invito all’azione d’acquisto.

Pensate alla descrizione del prodotto come un buon antipasto: usatela per dare ai clienti un assaggio stuzzicante del prodotto con una descrizione creativa.

Creazione Ottimale di una
Descrizione prodotto Ecommerce

I piccoli negozi web, tipicamente tendono tutti ad utilizzare versioni copia e incolla di descrizioni provenienti da cataloghi del produttore. Queste descrizioni sono basiche e spesso imprecise, e sono già indicizzate su Google, forse centinaia o migliaia di volte.

I buoni proprietari di siti e-commerce dovrebbero tendere a sbarazzarsi completamente di descrizioni standardizzate e scrivere descrizioni originali per le loro pagine prodotto.
Bisogna offrire ai clienti, nuovi contenuti che le altre centinaia di altri negozi online che vendono lo stesso prodotto non hanno.

Per fare tutto ciò correttamente, studiate bene il prodotto e decidete quali caratteristiche hanno più attrattiva su un cliente. Durante la scrittura del contenuto, assicuratevi di includere informazioni su come funziona il prodotto, e suggerite modi in cui i clienti possono utilizzarlo per risolvere un problema o far fronte ad una necessità. Ad esempio, parlate di come il prodotto riduce il disordine in un armadio, o come rende l’apprendimento divertente per i bambini, e così via, FATE ESEMPI.
Date ai consumatori idee su come il prodotto può migliorare il loro stile di vita o la loro casa.

parlare-con-proprio-pubblico
Come scrivere contenuti, per pagine prodotto su un Sito Ecommerce

Durante la scrittura di una descrizione prodotto, ricordatevi di scrivere per il pubblico che effettua l’acquisto. Se il vostro sito e-commerce vende giocattoli e giochi per bambini, i clienti vorranno sentire parlare di bambini e di come i bambini acquisiscono esperienze mentre usano quel determinato gioco.

Qui, scrivete quindi una descrizione che sia adatta ad un genitore che ha a cuore il proprio figlio – e non rivolgetevi quindi al bambino, come spesso succede, per i bambini piccoli, è il genitore o un altro adulto a prendere la decisione di acquisto.

La descrizione prodotto deve essere il vostro migliore discorso di vendita, dovete convincerli tutti qui. In prima fase di realizzazione ecommerce , questo può sembrare un compito enorme, soprattutto per i più piccoli negozi a conduzione individuale, ma si può iniziare in piccolo con il giusto piglio… un’ora ogni giorno per rielaborare tutte le pagine di descrizione dei prodotti sul tuo sito, fino a che tutti i prodotti non contengono contenuti originali.

seo-ingredienti
Inserite elementi SEO nella descrizione prodotto

Quando si ha la migliore descrizione prodotto possibile, è quindi necessario rielaborare il testo e includere il contenuto che attira i robot dei motori di ricerca tra quello utile per i vostri clienti.

In primo luogo, per i motori di ricerca, si deve leggermente modificare la descrizione del prodotto per includere le parole chiave. L’obiettivo è quello di aggiungere in modo selettivo e costante le parole chiave importanti, ma solo quando si può, e solo nei luoghi in cui sia grammaticalmente sensato farlo.
È possibile utilizzare la parola chiave nel titolo della pagina, la descrizione del prodotto, nei meta tag, nei tag title,  e anche nel tag ALT, che è la descrizione facoltativa dell’immagine che si include nel codice HTML in cui è inserita l’immagine del prodotto.
Detto così sembra difficile ma oggi le migliori piattaforme ecommerce, hanno dei sistemi per gestire i meta tags molto semplicemente, attraverso piccoli campi testo compilabili.

Ad esempio, se la frase chiave è “coltello da Sub” non descrivete il prodotto come “coltello”. Potreste invece usare qualcosa di simile: “Questo coltello da Sub è robusto e durevole …etc”

APPROFONDITE BENE OGNI DESCRIZIONE INSERENDO PIU’ VOLTE LA PAROLA CHIAVE SENZA ANNOIARE L’UTENTE CHE LEGGE

Si possono anche dare ai robot dei motori di ricerca dei contenuti extra per eseguire la scansione, offrendo loro recensioni generate direttamente dagli utenti sulla pagina singolo prodotto. I clienti che hanno acquistato il prodotto potrebbero descrivere l’usabilità e le caratteristiche non sono menzionate nella descrizione del prodotto originale. L’altro vantaggio è che le recensioni positive dei prodotti possono aiutare i clienti a prendere la decisione di acquisto finale.

call-to-action

Aggiungete quindi collegamenti rilevanti e Call to Actions nella descrizione prodotto.

Un altro cambiamento vantaggioso da fare sulla vostra pagina prodotto è quello di inserire collegamenti ipertestuali a prodotti correlati alla descrizione del prodotto stesso. Ad esempio, se l’articolo è parte di una serie di prodotti (Esempio Una Giacca “A”, che si abbina ad una cravatta “B”), create un collegamento ipertestuale a quelle pagine di prodotto correlate.

È inoltre possibile collegare la pagina prodotto ad altri prodotti rilevanti.
Ad esempio, se si possiede un negozio Web di decorazioni per camere da letto, si possono citare e collegare le tende giuste o un cuscino che si abbini alle decorazioni che richiama una pagina prodotto. Questo rende più facile per i clienti assemblare elementi correlati e li incoraggia a comprare di più.

Le Call-to-action saranno di grande aiuto.

Le call to action, sono degli inviti a compiere un azione, che puo’ essere scrivere un email, compialre dei campi, cliccare su acquista, e compaiono sotto varie forme, come pulsanti, form, etc.

La call-to-action coinvolge i clienti e serve per creare un senso di urgenza nell’ incoraggiarli a fare l’acquisto. Essa vuole spingere i clienti ad agire ora, non dopo.

Molti negozi online pongono call to action sulla Pagina principale o nelle principali pagine categoria, ma in realtà le call to action si dovrebbero includere anche sulla pagina del prodotto vicino ai pulsanti “Aggiungi al carrello” “o“Concludi l’acquisto “.

Esempi di dichiarazioni call-to-action potrebbero includere; “Spedizione gratuita, termina in tre giorni,” o “Iscriviti alla nostra mailing list di oggi e ricevi uno sconto del 10 per cento su questo ordine.”

grammatica-meme

Ortografia e grammatica della pagina Prodotto

Ebbene, in fin dei conti bisogna ammettere che i nostri professori di Italiano avevano ragione. Grammatica e ortografia sono molto importanti.
Non possiamo aspettarci di avere dei clienti che vagano per la rete con una carta di credito in mano impazienti di spendere i propri soldi in balia di impulsi emotivi, anzi è tutto il contrario, e sicuramente nessuno comprerà da un negoziante che usa male il congiuntivo nelle descrizioni o non conosce la differenza tra “a” e “ha”
La grammatica e i testi ben scritti, giocano un ruolo cruciale su come i clienti ci percepiscono.

Se ogni pagina all’interno del vostro negozio Web è perfetta e usate punteggiatura e grammatica in maniera corretta, costruirete la fiducia dei clienti; gli farà sentire che hanno a che fare con una persona professionale e un azienda solida.

Un altro aspetto chiave è quello di mantenere il linguaggio coerente in tutto il sito. Ad esempio, non usare “e-mail” in alcune pagine e “email” su altre. Questi piccoli errori, quando notati da un cliente, sono in grado di ridurre rapidamente la loro opinione su di voi.

Una volta scritto il contenuto di un sito e-commerce, continuate a rileggere e modificare il testo fino a che non è perfetto. E ‘spesso difficile individuare i propri errori, per cui la verifica da parte di un amico saà per voi di grande aiuto. Ancora meglio: assumete un freelancer professionista che farà in modo che vengano offerti eccellenti, contenuti in tutto il vostro sito e-commerce.

In bocca al lupo :)



Clicca ‘Mi piace’ e resta informato!

Vuoi un aiuto dagli esperti del nostro Blog?

Assistenza siti web
GUIDA WORDPRESS
Guida Wordpress
GUIDA WOOCOMMERCE
Guida Ecommerce Wordpress
GUIDA OPENCART
Guida Ecommerce opencart

Le Nostre Offerte

Abbiamo scelto di creare i nostri siti internet con WordPress e fornire ai nostri Clienti il massimo della affidabilità e della potenza di questa piattaforma CMS.

offerte siti wordpress

offerte siti ecommerce

assistenza wordpress

servizi seo

offerte hosting

Contattaci

Vuoi un preventivo personalizzato?
Vuoi maggiori dettagli?
Hai commenti?

Saremo lieti di risponderti!

Newsletter

Ultimi Articoli