Cos’è Google Possum – La modifica all’algoritmo locale di Google

google-possum

Se vi state chiedendo cosa sia “Possum” state per avere una risposta.

Possum è il nome scelto dal team di ricerca locale per il nuovo massiccio aggiornamento dell’algoritmo locale di Google che è stato rilasciato il 1° settembre 2016.

Possum è un sinonimo di Opossum, un simpatico Marsupiale selvatico che è molto diffuso dal Canada lungo tutto il continente nord americano.

Cos’è Google Possum?

Questo aggiornamento ha avuto impatto solo sul 3 Pack(sistema di ordinamento dei risultati maps sulla serp) e local Finder (quindi i risultati locali o risultati di Google Maps).

Lo scopo principale dell’aggiornamento Possum dovrebbe essere quello di diversificare i risultati locali ed anche prevenire lo spam sulla Serp.

Si può dire che questo sia il più grande aggiornamento che abbiamo visto fino ad oggi per la ricerca local dai tempi di Pigeon nel 2014.

Uno dei cambiamenti principali è filtro di Google che si applica ai risultati locali.

Quali sono le caratteristiche di questo aggiornamento

Innanzitutto c’è stata una rivalutazione delle aziende che si trovano in periferia o ai margini di una città.
Per un azienda che stava ai margini di una città era quasi impossibile posizionarsi sui risultati locali prima di Agosto 2016. Anche perchè spesso finivano per non essere “tecnicamente” dentro la città.

Ora invece è possibile.

Come si può vedere nell’esempio, l’impresa edile C.S.G. si trova ai margini della città di Como.
Eppure Google Possum la classifica come 4° risultato utile.

posizione-geografica-ricerca-google-map

La posizione Fisica di chi cerca è adesso molto più importante di prima

A quanto pare da oggi è molto più importante di prima, assicurarsi che la città di colui che cerca sia indicata correttamente per poter tracciare i risultati corretti.

Oppure Google ci mostrerà risultati differenti a seconda della posizione da cui cerchiamo.
Per esempio se volete fare una prova potrete usare questo tool per notare le differenze tra risultati, quando si cerca da città diversa, un servizio nella in una città data(esempio: citta di ricerca: Roma Chiave di ricerca: Pizzeria Milano).

I risultati di ricerca cambiano molto anche su piccole Variazioni della parola chiave ricercata.

Precedentemente se aveste cercato ad esempio “Pizzeria Milano” o “Milano Pizzeria” avreste ottenuto più o meno lo stesso risultato.

Da questo aggiornamento invece si è notata una forte variazione di risultati tra parole chiave simili.

Ecco nell’esempio qui sotto riportato il 3pack per “pizzeria Milano” e per “Milano pizzeria”

pizzeria-milano-ricerca-locale

Il sistema di filtro locale sembra essere ormai indipendente da quello di ricerca organica

Nel Passato ci era facile notare che se Google avesse rimosso il nostro sito organicamente(o rimosso una pagina specifica), questo avrebbe avuto un impatto drastico sul posizionamento.

Dopo l’aggiornamento Google Possum abbiamo notato molti risultati di aziende che si posizionano bene, pur essendo collegate a siti web che sono bloccati da Google per varie ragioni(duplicati, eccesso di spam o altri motivi)

Abbiamo addirittura notato risultati di aziende che hanno 2 diversi annunci per Google. Prima dell’aggiornamento, solo uno veniva mostrato.

La differenza tra loro era che, uno si collega alla versione con www. del dominio, mentre il secondo alla versione senza www. del dominio(quindi http://dominio.it senza www)

Organicamente Google è in grado di bloccare tali differenze, mentre invece sul sistema locale questo non avviene.

Questo è un altro dato che ci ha persuaso che il filtro delle ricerche sia indipendente e meno interconnesso di quanto non fosse prima.

Google Blocca i risultati per indirizzo e affiliazione

In precedenza, abbiamo spesso visto Google bloccare risultati che mostravano numero di telefono simile o dominio simile.

Questo trattamento era spesso applicato a spazi di lavoro condivisi.
Per esempio si poteva avere un ufficio legale con quattro diversi Dipartimenti che praticassero aspetti del tutto diversi della legge.
Ogni dipartimento poteva avere il proprio profilo Google myBusiness, ma dato che condividevano indirizzo, sito, telefono, nome azienda, alcuni di questi annunci venivano fatti fuori.

L’idea è di bloccare le aziende uguali, per aiutare l’utente a trovare scelte differenti.
Un concetto logico dato che Google rimuove regolarmente contenuti duplicati dalla SERP.

Possum ha evidenziato il fatto che Google capisce anche chi possiede le aziende(Anche se i siti web e NAP fossero completamente separati), infatti molte aziende che hanno lo stesso indirizzo ultimamente vengono bloccati o comunque spalmati, fuori dal 3Pack.

Dal momento in cui è uscito questo aggiornamento, stiamo vedendo tante aziende che si comportavano in quel modo, venire escluse dalle serp del local filter.

La causa è che l’indirizzo commerciale è lo stesso di un altro risultato nella loro stessa categoria (stesso tipo di attività).
Non importa che le aziende siano diverse, se l’indirizzo è lo stesso Google tende a bloccare il risultato simile.



Clicca ‘Mi piace’ e resta informato!

Vuoi un aiuto dagli esperti del nostro Blog?

Assistenza siti web
GUIDA WORDPRESS
Guida Wordpress
GUIDA WOOCOMMERCE
Guida Ecommerce Wordpress
GUIDA OPENCART
Guida Ecommerce opencart

Le Nostre Offerte

Abbiamo scelto di creare i nostri siti internet con WordPress e fornire ai nostri Clienti il massimo della affidabilità e della potenza di questa piattaforma CMS.

offerte siti wordpress

offerte siti ecommerce

assistenza wordpress

servizi seo

offerte hosting

Contattaci

Vuoi un preventivo personalizzato?
Vuoi maggiori dettagli?
Hai commenti?

Saremo lieti di risponderti!

Newsletter

Ultimi Articoli