Come ottimizzare immagini per Web

Come ottimizzare immagini JPEG per Web

Avere immagini accattivanti sul proprio sito web è uno dei modi migliori per attirare clienti e pazzoidi appassionati di iPhone e iPad, attenti all’immagine di sfondo del proprio Tablet.
Il formato JPEG è la scelta migliore per l’ottimizzazione delle immagini a tono continuo, come le fotografie e le immagini con molti colori o sfumature.
Quando si ottimizza una immagine JPEG, è possibile comprimere le dimensioni del file mediante l’applicazione di una compressione. La compressione rende il file  immagine più piccolo, ma se si comprime troppo l’immagine, essa può apparire sgranata e poco definita. Il trucco è trovare il giusto equilibrio.

Se si dispone di una foto digitale o una qualsiasi immagine che si vuole preparare per il web, seguire questa procedura per ottimizzare immagini in Photoshop (in Photoshop Elements o Fireworks, Anteprima Mac, il processo è simile, anche se le misure specifiche possono variare):

Ottimizzare immagini per Web

1 Con l’immagine aperta in Photoshop o un Qualsiasi programma di ridimensione foto (usare Anteprima Mac o Paint vanno bene lo stesso per queste operazioni, cambiano solo le posizioni dei comandi),
selezionate File → Salva per Web (poitrebbe chiamarsi diversamente a seconda delle versioni).
Verrà visualizzata la finestra di dialogo Salva per Web.

salva-immagine-il-web-comando

Ottimizzare immagini per Web
2 Nell’angolo in alto a sinistra della finestra di dialogo, scegliere 2Up o 4Up per visualizzare più versioni della stessa immagine per un confronto facile tra formati.(punto 1 Immagine sotto)
L’impostazione 2 permette di visualizzare l’immagine originale sulla parte superiore e un’anteprima della stessa immagine apparirà con le impostazioni specificate sul fondo (se si sta lavorando con una immagine verticale, le anteprime appaiono fianco a lato). L’opzione 4, come dice il nome, mostra quattro versioni differenti per il confronto.
pannello-formati-salva-immagini-web

Ottimizzare immagini per Web
3 Sul lato destro della finestra, appena sotto Preset, fare clic sulla piccola freccia per aprire l’elenco a discesa Formato file ottimizzato e scegliere JPEG.(punto 2 Immagine sopra)

Il formato JPEG è la scelta migliore per l’ottimizzazione delle immagini a tono continuo, come le fotografie e le immagini con molti colori o sfumature.

Ottimizzare immagini per Web
4 Impostare la qualità di compressione.(punto 3 Immagine sopra)
Utilizzare le opzioni preimpostate Bassa, Media, Alta, Molto alta, o massime dall’elenco a discesa. Oppure utilizzare il dispositivo di scorrimento appena sotto il campo di qualità per effettuare regolazioni più precise. Abbassando la qualità si riduce la dimensione del file e si rende il download di immagini più veloce, ma se lo si riduce troppo, l’immagine apparirà sfocata e macchiata.

Photoshop utilizza una scala di compressione da 0 a 100 per i file JPEG in questa finestra di dialogo, con 0 la qualità più bassa possibile (la più alta quantità di compressione per file di piccole dimensioni) e 100 la massima qualità possibile (la quantità minima di compressione e il più grande di file size). Bassa, Media e Alta rappresentano valori di compressione di 10, 30, e 60, rispettivamente.

Ottimizzare immagini per Web
5 Specifica altre impostazioni desiderate (il formato di qualità di compressione e di file sono le impostazioni più importanti).
Ad esempio, è possibile selezionare la casella di controllo progressivo per visualizzare l’immagine progressivamente in un browser Web; cioè, per visualizzarlo prima a bassa risoluzione, e poi a risoluzioni progressivamente più elevate, per capire come procede il download.
Se l’immagine è destinata al web, 4000px di altezza possono risultare essere troppi, riduciamoli portandoli ad un formato intorno ai  1200px (la larghezza camsi modificherà automaticamente, e il peso diminuirà).
modifica-dimensioni-immagine-web
Ottimizzare immagini per Web
6 Clicca Salva.

Salva il file ottimizzato appena si apre la specifica finestra di dialogo.

Ottimizzare immagini per Web
7 Dai un nome (coerente all’oggetto che ritrae) all’immagine e salvala nella cartella immagini nella cartella sito.
Photoshop salva l’immagine ottimizzata come copia dell’originale e lascia aperto originale nella principale area di lavoro Photoshop.

Ripetere questi passaggi per ogni immagine che si desidera ottimizzare come JPEG.

Scarica Subito la Guida-wordpress-pdf



0 comments on “Come ottimizzare immagini per Web
    1 Pings/Trackbacks per "Come ottimizzare immagini per Web"
    1. […] volta ottimizzata un immagine per un Sito web WordPressla dovremo inserire dentro le nostre pagine Web Come ridimensionare un’immagine in […]

    Lascia un commento

    Newsletter

    Ultimi Articoli