Come Abbassare il tasso di abbandono del carrello

Hai problemi di abbandono del carrello?

Leggi il nostro blog oppure contattaci per avere una consulenza specifica per il tuo sito web

Pensa alle persone che visitano il tuo sito. Alcuni sono casuali, alcuni guardano in giro, alcuni non compreranno mai. Ma quelle persone che aggiungono qualcosa al loro carrello e raggiungono la cassa … sono persone motivate.

tasso di abbandono del carrelloGuarda il flusso qui sopra – vediamo 192 persone che effettivamente hanno raggiunto il modulo di pagamento, ma solo 47 hanno comprato … Che cosa è successo?

Il modello di comportamento del Dr. Foggs ci dice che quando siamo motivati a compiere certe azioni è molto più probabile che alla fine le compiremo.

Quindi la domanda è : “ Se il pagamento è facile da effettuare, che cosa ha fatto perdere la motivazione a questi clienti?”

Ecco i primi 3 motivi per cui un Form di pagamento fallisce spesso, riducendo il coraggio del nostro potenziale cliente:

  1. Non riesce a ridurre la paura
  2. Non riesce a costruire Credibilità e Fiducia
  3. Non riesce a Rinforzare i Benefit

 

8 motivi per abbandonare il carrello

“I form Web sono una transazione. È necessario guardarli come uno scambio di informazioni e denaro in cambio di qualcosa che offri.

Potreste fare ipotesi e speculare su come migliorare queste aree, ma se vuoi davvero comprendere le esitazioni dei tuoi visitatori, ti consigliamo di condurre ricerche qualitative e di ottenere reali feedback.

Passiamo all’analisi delle 3 cose che abbiamo citato poco fa :

 

Paura di acquistare online

1 - Il form non riesce a ridurre la paura

Pensa all’ultima volta che hai comprato qualcosa su internet. Ti sei sentito a proprio agio mentre rilasciavi i tuoi dati personali?

Uno studio del Baymard Institute del 2012, dice che il 61% degli utenti dei primi 100 siti di ecommerce hanno riferito di sentirsi richiedere informazioni “apparentemente inutili”.

Quel ” apparentemente inutile “è degno di nota perché è una questione di percezione. Il sito di e-commerce può avere un motivo valido per chiedere queste informazioni, ma quella ragione deve quindi essere:

  1. Evidente al cliente
  2. Esplicitamente comunicata
    (il sito deve essere attestare perchè questa informazione apparentemente inutile è necessaria).

Una delle persone che partecipavano allo studio si lamentava ad alta voce di Apple.com dicendo: “Guarda, perché hanno bisogno del mio numero di telefono? Per cosa ne hanno bisogno? Non ne hanno bisogno! “Ma silenziosamente ha riempito il campo, quando a fianco al campo numero di telefono compariva la dicitura, (per domande relative alla spedizione).

La “paura” può sembrare un’esagerazione, ma è necessario comprendere il dialogo interiore del visitatore durante quei momenti finali prima del pagamento:

  • “Perché hai bisogno del mio numero di telefono?”
  • “Mi chiamerai quando non voglio?”
  • “Posso affidargli il mio numero di carta di credito?”
  • “Le mie informazioni sono sicure con quest’azienda?”
  • “Sto realmente comprando qualcosa di buono?

Non importa che tu abbia buone intenzioni. Ognuna di queste domande ha radici forti in un’ansia molto reale per i consumatori. Non è raro sentire storie d’orrore di aziende che rubano denaro per prodotti che non consegnano mai o peggio.

Oggi le cose sono un pò cambiate, ma in un rapporto l’Ufficio del Fair Trade Inglese ha riportato che una persona su 7 ha riportato problemi con acquisti online e i 3 terzi degli intervistati , avevano paura che persone non autorizzate accedessero ai loro dati personali.
In totale il 50% di tutti i consumatori che avevano avuto a che fare con l’ecommerce erano preoccupati all’idea di essere connessi online.

Ok non è colpa nostra, ma è importante capire quali sono le paure degli utenti e da dove arrivino

Ed ecco perchè spesso sentiamo che aggiungere un certificato SSL ad un sito web, migliora il tasso di conversione fino anche al 30% in più.

 

costruire fiducia

2 - Il Form non riesce a costruire fiducia e credibilità

I messaggi di fiducia, in questo caso, non sono limitati ai loghi di sicurezza e alle norme sulla privacy vicino al pulsante “Completa l’ordine”, ma in alcuni casi, solo portando un po ‘di chiarezza in più dove chiedi al visitatore di prendere una decisione.

Prendi questa sezione “Dettagli di spedizione” ad esempio:

Guardandola, non ho idea di quanto tempo ci vorrà per ricevere il mio ordine. Il sito non mi dà una stima su quanto tempo potrebbe volerci e questo mi spinge presto a abbandonare il carrello per vedere quanto tempo ci vorrà per fare arrivare il mio prodotto.

Un altro elemento comune di “fiducia e credibilità” che può essere inserito alla pagina di pagamento è l’aggiunta di rassicurazioni intorno al pulsante finale di checkout.

Ad esempio, questo è ciò che ThinkGeek fa al momento del momento finale della verità – il pulsante “Completa Ordine”.

pulsante-acquista-thinkgeek

Scrive: “La tua carta di credito autorizzerà i fondi per questo acquisto. Nulla ti sarà addebitato fino alla spedizione del tuo ordine.”

 

Ma ciò che vorremmo esprimere, è che la “fiducia e credibilità” sono più di quanto succede sulla pagina di pagamento e si riferiscono più a ogni punto di interazione con l’intera esperienza di acquisto.

Prendi in considerazione l’intestazione di ThinkGeek per un momento, e guarda quante informazioni trasmette.
Nella parte superiore destra, si vedono che le loro modalità di servizio clienti, le politiche di spedizione e una mascotte amichevole.

ThinkGeek_testata

Mettere questi elementi in primo piano, insieme ad una navigazione intuitiva e ad un gruppo di marche familiari, crea un fondamento di fiducia che si costruisce mentre si naviga a fondo il sito.

Poiché “la Fiducia nel Web Design” è un argomento troppo ampio da coprire per una singola sezione di questo articolo, per brevità, ecco una breve lista di di elementi da considerare quando si tratta del fattore di fiducia di un sito web.

  • Logo professionale
  • Navigazione intuitiva
  • Disegno prototipo
  • Facile individuare le informazioni di contatto
  • Chiare politiche di spedizione
  • Testimonianze e recensioni
  • Tempi di caricamento rapidi
  • Marchi riconoscibili

Naturalmente ci sono molte altre cose da considerare, ma il punto è che dovresti costantemente costruire la fiducia nell’intera esperienza del sito, quindi rafforzare il concetto “fiducia” nei punti in cui un visitatore deve prendere una decisione per progredire.

 

vantaggi

3 - Il Form non riesce a rafforzare i vantaggi

La tua pagina di pagamento continua a rafforzare le ragioni per cui è fantastico comprare da te? Qui si deve dare attenzione ai dettagli minori della pagina.

prima-del-pagamento

Per esempio, il sito Best Made Company non utilizza semplicemente la scritta “Riepilogo Ordine” sulla pagina pagamento, ma invece dice “Stai acquistando questo …” sopra l’immagine del prodotto. Anche se il linguaggio è sottile, rafforza la decisione di acquistare e sottilmente impatta la percezione della proprietà.

Al di sotto del prezzo finale, Best Made ti dice anche quanto del costo totale sia attribuito alla spedizione.

 

Conclusioni

È facile dimenticare che i clienti controllano ogni mossa che fanno dopo aver raggiunto la cassa.
Ogni campo, ogni frase, ogni logo, viene sottoposto a scrutinio e elaborazione, anche se solo a livello subconscio, soprattutto se non hanno mai acquistata prima sul tuo sito.

Comprendendo questo, se sei proattivo nel trovare modi per ridurre i timori, aumentare la fiducia e ribadire le ragioni per le quali la gente ha deciso di acquistare da te, potresti con facilità essere in grado di trasformare più persone in clienti reali.



Seguici su facebook!

Vuoi un aiuto dagli esperti del nostro Blog?

Assistenza siti web
GUIDA WORDPRESS
Guida Wordpress
GUIDA WOOCOMMERCE
Guida Ecommerce Wordpress
GUIDA OPENCART
Guida Ecommerce opencart

Le Nostre Offerte

Abbiamo scelto di creare i nostri siti internet con WordPress e fornire ai nostri Clienti il massimo della affidabilità e della potenza di questa piattaforma CMS.

offerte siti wordpress

offerte siti ecommerce

assistenza wordpress

servizi seo

offerte hosting

Contattaci

Vuoi un preventivo personalizzato?
Vuoi maggiori dettagli?
Hai commenti?

Saremo lieti di risponderti!

Newsletter

Ultimi Articoli