Brand e Reputation Marketing

reputation-marketingReputation Marketing

Il più grande ostacolo per una start-up o nuova impresa è il rischio di cercare di vendere o commercializzare qualcosa che nessuno vuole comprare. Questo problema è seguito da vicino da un altro problema, il fatto che nessuno ha mai sentito parlare dell’azienda stessa o del prodotto.

Essere nuovi e poveri, fa si che non si possa acquisire facilmente una affermazione per il proprio marchio con i media tradizionali.

1. Leva della stampa di nicchia – Reputation Marketing

Più che cercare di ottenere l’attenzione dei grandi media nella fase iniziale è spesso più produttivo cercare di essere presenti nelle riviste di settore.

La novità e la diversità rende più difficile ottenere l’attenzione della stampa convenzionale. Al contrario, molto più facile è ottenere una copertura sui blog che parlano di start-up e tecnologia per esempio (questo discorso puo’ essere esteso più o meno ad ogni settore).

C’è una lista di eventi chiave standard che la stampa per la tecnologia ama coprire:

  • – Lancio
  • – Finanziamento
  • – Aggiunte dipendenti di alto profilo (squadra di gestione, investitori, ingegneri)
  • – Il metodo che avete per acquisire clienti
  • – Caratteristiche interessanti o le nuove scoperte in funzione di tutto ciò che riguarda il business

Le Pubbliche Relazioni (PR) su Web e le Releases (rassegne stampa su web) sono a buon mercato rispetto ai comunicati stampa. Esiste addirittura una newsletter in cui i giornalisti presentano le richieste per cercare fonti per loro articoli storie o commenti è chiamato “Help a Reporter Out”, non conosco un equivalente italiano ma direi che questo fa capire quanto sia grande il bisogno di contenuti e la possibilità di ritrovarsi recensiti su un magazine.

2. Entrare in comunità esistenti – Reputation Marketing

E’ molto bene trovare prospettive dove esse si riuniscono, sia online che offline.
Quindi:

leggere attentamente portali e blog: mandare a questi siti una storia circa la vostra azienda, in genere non sarà un idea che porterà molto lontano, a meno che non siano siti di nicchia (vedi sopra). Molti di questi siti hanno bisogno di un costante afflusso di contenuti.

Spesso è possibile soddisfare questa necessità con contenuti interessanti (studi, analisi di attualità, o infografica).

Congressi: quasi tutti i congressi accettano corners per aiutare a completare l’agenda o parlare su un argomento selezionato preventivamente. Il trucco è quello di conoscere le scadenze, che spesso possono iniziare 6 mesi prima del congresso. Se si riesce a mettere assieme gli argomenti e quindi si ottiene la possibilità di intervenire, ci sarà la possibilità ancora di più di essere selezionati. Se i congressi hanno una pubblicazione affiliata, la preferenza a volte è data agli scrittori della pubblicazione.

Gruppi: le comunità online, forum, Meetups, gruppi LinkedIn, le associazioni di categoria, Pinterest, Tumblr, Instagram, Quora… ovunque ci sia una conversazione riguardo alle prospettive del proprio ambiente business, danno la possibilità la possibilità di prender parte a discussioni in merito allo stesso.

La regola importante è assicurarsi che si stia effettivamente avendo una conversazione e non si sia solo alla ricerca di opportunità per piazzare il vostro prodotto. Concentrarsi su come aiutare, rimani morbido e non troppo commerciale.

3. Vai diretto- Reputation Marketing

Se non è possibile ottenere la possibilità di acquisire clienti, allora si vada verso di loro. Talvolta la vendita diretta, soprattutto per i primi periodi nonè una strada percorribile, è più veloce e più produttivo nelle fasi iniziali della costruzione del vostro portafoglio clienti e pipeline di vendita, parlare e costruire empatia.

Si può andare diretti in molti modi:

  • – Vendite in Team, televendite, o presentarsi di persona.
  • – Direct Marketing, come il direct mail
  • – Performance marketing, ricerca di affiliati, ricerca a pagamento, ecc… .

Ad un certo punto, ad ogni Start Up verrà fatta la solita temuta domanda “Allora, chi sono gli altri tuoi clienti?” Riprova sociale, come loghi, i riferimenti, testimonianze e case studies sono i classici strumenti di vendita, ma non sono richiesti.

Competere come una piccola azienda: Sì, le grandi strutture hanno migliaia di addetti alle vendite e una reputazione consolidata. Ma, ad una società più piccola, è possibile offrire alcune cose che esse non possono offrire:

Servizio. A chi non piace essere soddisfatto, in particolare da parte di dipendenti chiave/responsabili invece che da un contatto del servizio clienti?
Il Personale e l’attenzione personalizzata sono un lusso che spesso le grandi aziende non possono permettersi.

Customizzazione. la capacità di modificare il prodotto può essere un potente strumento di vendita. Il cliente riceve le caratteristiche che vuole in cambio dell’utilizzo di prodotti o servizi meno brillanti dal punto di vista pubblicitario.

Prezzo. tanto dipende dal prezzo, il costo totale di proprietà e termini di pagamento e i metodi di pagamento possono distinguerti dagli altri.

Chiedi o Negozia per i Loghi: chiedere per i loghi dei partner, citazioni o testimonianze di clienti esistenti può spesso produrre una rapida fonte di referenze.

Se farete delle indagini sui clienti, comprendete un campo per i commenti. Per i più positivi, il follow-up e chiedere se è possibile utilizzare nel vostro garanzia.
Chiedere referenze e opinioni nell’ambito della creazione dei prezzi.

Vendi a rivoluzionari: Invece di cercare di vendere a un pubblico mainstream che si preoccupa di fare affari con il fornitore sicuro, vendi o cercane a uno che vuol lavorare con un nuovo modello.

Diventa un pensatore: se non si può spendere soldi, spendi il tempo. Non c’è quasi alcun ostacolo alla creazione di un luogo per distribuire le proprie idee, come un blog, o toccare i canali già esistenti. Contenuto e marketing inbound stabiliscono il grado di credibilità, aumentano il traffico al tuo sito e ti da un motivo per lanciarti sulla stampa.

Queste risorse sono utili:

    C’è una comunità ben definita di persone che scrivono in particolare sulle sfide di start-up di marketing. Qui ci sono tre risorse consigliate:

    Vuoi aiuto? Hai domande?, curiosità Contattaci subito per sapere di più o ricevere un offerta
    Lasciaci un messaggio qui!

    * (Campo obbligatorio)


    Lascia un commento

    Seguici su facebook!

    Vuoi un aiuto dagli esperti del nostro Blog?

    Assistenza siti web
    GUIDA WORDPRESS
    Guida Wordpress
    GUIDA WOOCOMMERCE
    Guida Ecommerce Wordpress
    GUIDA OPENCART
    Guida Ecommerce opencart

    Le Nostre Offerte

    Abbiamo scelto di creare i nostri siti internet con WordPress e fornire ai nostri Clienti il massimo della affidabilità e della potenza di questa piattaforma CMS.

    offerte siti wordpress

    offerte siti ecommerce

    assistenza wordpress

    servizi seo

    offerte hosting

    Contattaci

    Vuoi un preventivo personalizzato?
    Vuoi maggiori dettagli?
    Hai commenti?

    Saremo lieti di risponderti!

    Newsletter

    Ultimi Articoli